Mercato Trading e Segnali Operativi... Dalla caduta di una sola foglia capiamo che l'autunno sta arrivando... Stefano Fanton | ...Mercato Trading e Segnali Operativi -
Trade Like a Steve Italian Homepage

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 6 maggio 2014

Dalla caduta di una sola foglia capiamo che l'autunno sta arrivando... Stefano Fanton

Per un samurai estrarre la spada è un gesto senza ritorno. Allo stesso modo, per un Trader, acquisire la consapevolezza che sia possibile valutare la qualità dei movimenti è una via senza ritorno.La Via del Prezzo è rinuncia alle opinioni, alle analisi previsionali, alle emozioni sia positive che negative.Il Trader Samurai rinuncia a tutto quello che non è essenziale, al superfluo, al lusso di una giustificazione che renda meno solitario il suo cammino.
La caduta di una foglia è ben poca cosa ma agli occhi di un attento osservatore può essere il segnale che qualcosa sta cambiando.
I giapponesi sono soliti dire:
"Dalla caduta di una sola foglia capiamo che l'autunno sta avanzando".
Come non essere in sintonia con questa affermazione? 
Come non procedere alla ricerca delle foglie che cadono anche nei mercati azionari?

Stanno cadendo le foglie? Prima di rispondere a questa domanda vi riporto le parole di Andrea Martino sulla Spada del Samurai. Buona lettura!

La spada del Samurai
" Un Trader senza denaro è come un Samurai senza Spada". (S. Fanton)

La Spada per il Samurai rappresentava identificazione. Si veniva a scardinare un concetto ancora attuale, ossia spada ovvero arma letale come violenza tout court.

La Spada del Samurai era simbologia in primis ed identificava per converso gli impulsi più nobili del singolo, funzione del resto che veniva sottolineata dal ruolo di emblema che la Spada rappresentava con riferimento alla figura dell'Imperatore.

Vi era un indissolubile connubio fra il Samurai e la Spada essa era animata dalla Spirito dello stesso e se subiva una sconfitta in battaglia, naturalmente preservando la Vita, si recava in un Santuario a pregare in primis affinché lo spirito (si noti bene) della spada rientrasse in questo prolungamento di se, sentito dal Samurai come tale.

In quest'ottica anche la realizzazione della Spada, necessitava di un Fabbro che rigorosamente vestito di bianco (simbolo di purezza) durante le fasi della realizzazione, assumesse e venisse percepito come figura sacra dalla valenze sacerdotali ergo la costruzione di una spada era simbologicamente spirituale.

Ma la funzione del "fabbro sacerdotale" era anche di natura pratica ossia solo attraverso la rigorosa selezione di questa figura si poteva preservare il segreto nella realizzazione di questo allungamento percepito come naturale del Samurai che la Spada rappresentava.

Resistenza del metallo per realizzare il cd. filo letale ma al contempo duttilità al fine di non spezzarsi sotto sforzo.

Rileggete con attenzione e focalizzare l'attenzione su questi due termini: RESISTENZA E DUTTILITA'.

E qual'è in fondo il compito di un Bravo Trader se non avere un piano a monte, fatto di regole comportamentali che hanno come fulcro fondante l'Analisi tecnica ed un rigoroso Money Managment ossia una Strategia RESISTENTE e non lasciata al caso.

Ma anche DUTTILE ossia da adeguare a cio' che il Mercato ci indica e dunque osservazione e non "incaponimento" su scenari ipotizzati ma non oggettivamente realizzatisi.

Resistenzialita e Duttilita' ......ricordando che solo gli stolti non cambiano mai opinione.
Forte struttura per il filo della lama ma duttile per non spezzarsi.
Molti Traders non seguono queste regole ed i Broker non possono fare altro che brindare....."

"Un Tempo ormai lontano un giovane si era messo in viaggio per recarsi a visitare un famoso Maestro Zen conosciuto da tutti come vero artista nelle tecniche di maneggio ed uso della Spada.
Il giovane si presento' al Maestro e volenteroso di apprendere in poco tempo questa sublime arte chiese al Maestro quanto tempo occorresse ed il Maestro rispose : almeno 10 anni.
Non scoraggiatosi per nulla il potenziale allievo replico: sono disposto Maestro a lavorare giorno e notte ed allora in questo caso di quanto tempo avro' bisogno ed il Maestro: in tal caso ci vorranno 30 anni.
Sempre piu' preoccupato il giovane disse che non solo avrebbe dedicato 24 ore della giornata ma tutte le sue energie fisiche e di concentrazione perche' questi tempi si potessero accorciare ed il Maestro: allora ci vorranno 60 anni.
Nonostante cio' anche se con rammarico e molto sconforto l'allievo decise di dedicare la sua Vita all'Arte sublime delle tecniche di apprendimento della Spada che erano filosofia di Vita e vero modus vivendi in un esistenza.
Per i primi anni l'allievo non tocco nemmeno per un giorno la Spada fu adoperato in cucina nonche' fu introdotto alla Meditazione Zen.
Poi un bel giorno il Maestro gli striscio silente alle spalle e gli assesto un colpo con un'innocua spada di legno e questa scena si ripresento per parecchio tempo.
Ma................si sviluppo l'intuizione nell'allievo ed i suoi sensi si acuirono, finche' egli non fu che perennemente in guardia e quindi pronto a schivare il colpo.
E dunque l'allievo divenne indifferente a pensieri e desideri che lo deconcentrassero ergo reagiva in modo automatico a tutto cio' che avveniva nell'ambiente circostante.
Da quel giorno inizio il suo addestramento....


Morale: da quel giorno l'allievo comincio a reagire in modo automatico e questa circostanza fondamentale gli avrebbe in futuro offerto un grande vantaggio rispetto all'avversario che invece doveva prima riflettere sulle proprie azioni, quindi si stava dotando degli strumenti per avere un Timing perfetto ed un Vantaggio.

Ed allora Amici Traders cosa se ne evince da questa storia se traslata al modus operandi nel Trading:

A) Attrazione verso metodi piu' o meno complicati che promettono fantastici guadagni in breve tempo

B) Rifiuto, se non con il senno di poi quando spesso il danno in termini monetari e psicologi è gia' stato fatto, della strada del sacrificio e dell'autoanalisi (p.s. chi vi scrive ormai 15 anni fa ha scelto e non perche' possedesse qualita' eccezionali lo studio e l'apprendimento autonomo per 2 anni senza aver mai tradato nemmeno in demo e solo dopo ha iniziato a fare trading)

C) Predisposizione Mentale: il successo nel Trading dipende quasi esclusivamente da questo ovvero un metodo sia esso di natura meccanicistica o discrezionale ha poca influenza sul reale esito delle operazioni (forse oggi molti si stupiranno di questa mia affermazione ma un giorno vi ricorderete (forse..) di quanto sto asserendo ossia anche un paradisiaco e megagalattico (a patto che esista e la risposta è no) sistema profittevolissimo in mano ad un Trader che non sia in grado ,ad esempio, di sopportare per valenze di natura psicologica e/o di capitalizzazione inadeguata l'inevitabile drawdown, si trasformera' certamente in una catastrofica altalena emotiva e finanzia e finche' ci vada mezzo solo lui bene o male se l'è cercata ma quando si assiste a coinvolgimenti anche nella sfera affettiva e familiare di questi loss dell'anima allora la cosa si fa molto piu' seria, per le valenze che cio' assume.

D) Voi ritenete che quel giovane allievo che diventera' sicuramente un Samurai ha paura di essere ferito in battaglia?
Ma non dobbiamo spingersi ad un tempo cosi' remoto ed allora:
Voi ogni volta che salite sulle vostra auto pensate sempre che vi possa capitare un incidente?
No di certo se cosi' fosse andreste a sbattere alla prima curva ergo il Trading puo' danneggiare a tal punto di toglierci ogni briciolo di coraggio.
E ridurci al punto tale di farci assistere a centinaia di operazioni virtualmente vincenti che non abbiamo piu' la forza di eseguire e questo perche?
Siamo influenzati (perche' la nostra psiche lavora cosi' ) dagli eventi negativi o cd traumatici piu' che da quelli positivi.
Il trading in questo è letale se a monte non esiste un'educazione di natura psicologica in tal senso.

Quando vi sentite cosi' datevi tempo non fate "belinate" ricominciare da zero non è sconfitta è consapevolezza ed allora ritrovate fiducia in voi stesso e nel vostro metodo (siete voi a non funzionare il metodo influisce poco in quest'ottica) siate PROACTIVE invece che REACTIVE ossia meccanici invece che sporadici ossia cio' che il Maestro avra' sicuramente insegnato all'allievo nel corso degli anni a venire.

Siate semplicemente artefici del Vostro destino e la Spada allora sara' Vostra alleata sempre.
Datevi Tempo per non ritrovarvi a rimpiangere quel tempo fugace dell'apprendimento e del sacrificio pagato ahime con denaro sonante ogni Santa Ottava ......."


Il punto sul FTSE MIB
Si avvicina l'ITF Rimini. E' una consuetudine ormai consolidata, durante ITF i mercati scendono. Anche molto.... Lo dice anche il vecchio proverbio di borsa "sell in may and go away"...

Un buon motivo per vendere? Beh, non il solo a dire il vero. Come accennato la settimana scorsa procedo con l'allegerimento delle posizioni in certificates, il FTSE MIB ha ancora un trend intatto ma il tempo passa e la lateralità aumenta.

Non voglio massimizzare il profitto ma minimizzare il rischio. E una lateralizzazione di diverse settimane sopra una trendline ben definita non è un buon punto dove essere indecisi.




Alla rottura della trendline sarà troppo tardi per uscire, qui è il tempo a consigliare di allegerire le posizioni. E' il tempo che permette di qualificare il movimento. Il trading system però è ancora long, l'ambiente swing visto le settimane scorse è perfettamente intatto. Allegerire le posizioni revisionando gli stop, rendendo il mercato artefice della chiusura. Questa sembra la strategia migliore.

Il portafoglio in certificates
La settimana scorsa ho analizzato tutti i titoli in portafoglio e vorrei alleggerire alcune posizioni. Ma sono combattuto perchè le barriere sono molto distanti in quasi tutti i certificates e il tempo passa. Alcuni certificati scadono a giugno e hanno ancora 1-2 punti residui di rendimento. Mantengo ancora le posizioni, a breve sarà il tempo a chiuderle. Il trading in certificati è attesa dopotutto!

Chiusure del 2014:
DE000HV78AC8 Equity Protection su SNAM chiusa il 18 marzo 2014 a 112,94 +11,32% di profitto in 5 mesi


La view per il 2014 è moderatamente rialzista e quindi prediligo i Top Bonus o i bonus cap distanti dalla barriera di disattivazione. Al momento i titoli in portafoglio sono:
1) STM (peso 10)
2) Banca Popolare di Milano  (peso 10)
3) Finmeccanica (peso 5 x3)
4) Ansaldo (peso 5)
5) Banco Popolare (peso 5x2)
6) MPS (peso 10)
7) ENEL (peso 10)


Sono quindi posizionato con il 70% della liquidità destinata al portafoglio (ricordo che ogni certificato ha un peso massimo pari al 10% della quota a loro destinata).


BANCO POPOLARE
23 FEBBRAIO 2014 Un Bonus CAP, questi i dettagli:

Codice isin: DE000HV8A3A1
Prezzo: 96,45
Peso 5
Scadenza 20-06-2014
Bonus a 113,5
Barriera a 1,1288
Rendimento atteso a scadenza: circa il 17%

Cliccate sul codice ISIN per essere portati direttamente sulla scheda prodotto.
Bonus cap:
 
Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A1410,75391,077106,5 %1,1521.03.2014105,3000106,36000,0213
DE000HV8A1580,75391,077114 %1,2320.06.2014110,3400111,44000,0730
DE000HV8A3A11,12881,505113,5 %1,7120.06.201495,490096,45000,15112



23 FEBBRAIO 2014 Un Top Bonus, questi i dettagli:

Codice isin: DE000HV8A7C8
Prezzo: 94,05
Peso 5
Scadenza 5-12-2014
Bonus a 112,5
Barriera a 1,4355
Rendimento atteso a scadenza: circa il 18%

Cliccate sul codice ISIN per essere portati direttamente sulla scheda prodotto.
Top Bonus:
 
Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A7C81,43551,595112,5 % 05.12.201493,100094,0500-0,1185

STM
Un Top Bonus (più adatti in un contesto rialzista di lungo e ribassista di breve rispetto ai Bonus Cap). Vi ripropongo i dettagli:

Codice isin: DE000HV8AZY5
Prezzo: 90,45
Peso 10
Scadenza 5-12-2014
Bonus a 117
Barriera a 4,935
Rendimento atteso a scadenza: circa il 30%

Cliccate sul codice ISIN per essere portati direttamente sulla scheda prodotto.


Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8AZY54,9357,05117 % 05.12.201489,750090,6500-1,8582


BANCA POPOLARE MILANO
8 GENNAIO 2014 Un Bonus CAP, questi i dettagli:

Codice isin: DE000HV8A265
Prezzo: 101,55
Peso 10
Scadenza 20-06-2014
Bonus a 115
Barriera a 0,384
Rendimento atteso a scadenza: circa il 13%

Cliccate sul codice ISIN per essere portati direttamente sulla scheda prodotto.


 
Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A2570,40960,512104 %,5317.01.201496,390097,3600-0,73116
DE000HV8A1250,26960,3851110 %,4221.03.2014108,8900109,9800-0,027
DE000HV8A1330,26960,3851117,5 %,4520.06.2014113,8800115,0200-0,1945
DE000HV8A2650,3840,512115 %,5920.06.2014100,5400101,5500-0,69152
DE000HV8A2730,3840,512119 %,6114.08.201499,4800100,4800-0,64138
DE000HV8A4P70,27460,4225119 %,5019.12.2014--n.d.82

Banca Popolare di Milano è entrata nel portafoglio al posto del certificato sempre su BPM scaduto e che ha reso un 40%. 

Finmeccanica
31 gennaio 2014 Un Top Bonus, questi i dettagli:
Codice isin: DE000HV8A7N5
Prezzo: 100,35
Peso: 10
Scadenza: 05-12-2014
Bonus a 117
Barriera a 5,832
Rendimento atteso a scadenza: circa il 17%

Cliccate sul codice ISIN per essere portati direttamente sulla scheda prodotto.

Top Bonus: 
 
Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A7N55,8326,48117 % 05.12.201499,3500100,3500-1,14n.d.
DE000HV8AZV13,06744,382118 % 05.12.2014113,7500114,9000-0,2211


Codice isin: DE000HV8A3L8
Prezzo:109,37
Peso: 5
Scadenza: 20-06-14
Bonus a: 115,5
Barriera a: 4,3425
Rendimento atteso a scadenza: rendimento potenziale 5% circa in 5 mesi


Codice isin: DE000HV8A6E6
Prezzo: 103
Peso: 5
Scadenza: 05-12-14
Bonus a: 121
Barriera a: 4,86
Rendimento atteso a scadenza: rendimento potenziale 18% circa in 11 mesi


BONUS CAP:

 
Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A3L84,34255,79115,5 %6,6920.06.2014108,2800109,3700-0,7043
DE000HV8A6E64,866,48121 %7,8405.12.2014101,9500103,0000-1,18n.d.
DE000HV8AZ723,06744,382131 %5,7405.12.2014124,1500125,4000-0,4419
DE000HV8A6F34,866,48134 %8,6819.06.2015101,3500102,4000-1,26n.d.



Ho scelto di differenziare scadenze, basi e tipologia di bonus pesando normalmente il top bonus e dimezzando il peso dei due bonus cap. In particolare DE000HV8A3L8 renderà circa il 5% in 5 mesi, nulla di particolare ma la barriera è a 4,3425 con il titolo in trend rialzista. Su base annua fa il 12% e non è male. Gli altri due certificates sono molto più rischiosi, li ho sottopesati per non essere troppo esposto.

Ansaldo:

14 febbraio 2014 - Top Bonus 


Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A7A27,6688,52112 % 05.12.201495,600096,6000-3,0454

Codice isin: DE000HV8A7A2
Prezzo: 96,66
Peso: 5
Scadenza: 05-12-14
Bonus a: 112
Barriera a: 7,668
Rendimento atteso a scadenza: rendimento potenziale 16% circa in 11 mesi

Lo peso la metà degli altri certificates ma è molto interessante. La barriera è a 4 punti% dal prezzo del titolo ma si tratta di un top bonus che comperiamo sotto i 100. Graficamente il titolo sta testando una resistenza ed è quindi possibile che storni. Ma quando non lo è dopotutto?  Peso 5 anche se si tratta di un Top Bonus, per gli amanti del rischio...

MONTEPASCHI:
7 MARZO 2014 - Bonus Cap 

 
Codice ISINBarrieraStrikeBonusCapScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A6M90,11730,1805105 %0,1920.06.201499,7500100,7500-0,4240

Codice isin: DE000HV8A6M9
Prezzo: 100,75
Peso: 10
Scadenza: 20-06-14
Bonus a: 105
Barriera a: 0,1173
Rendimento atteso a scadenza: rendimento potenziale 5% circa in 4 mesi, su base annua è un 15%, interessante vista la grande distanza dalla barriera.


ENEL:
17 febbraio 2014 - Cash Collect 

 
Codice ISINSottostanteVal. Sott.BarrieraStrikeScadenzaDenaro(€)Lettera(€)Var %kV5
DE000HV8A8K9ENEL4,092,59283,70417.02.2017103,6900104,73000,15n.d.
 
 

Codice isin: DE000HV8A8K9
Prezzo: 104,7300
Peso: 10
Scadenza: 17-02-14
Cedola: 10
Barriera a: 2,5928
Rendimento atteso a scadenza: rendimento potenziale 5% circa in 11 mesi.


Ci sono altre interessanti occasioni che sto valutando, resto in agguato aspettando occasioni.



L'angolo ZEN
Senza troppe parole voglio illustrarvi, dal mio Zen e la Via del Trader Samurai, l'undicesima regola del trader samurai.


Come sapete il libro Lo Zen e la Via del Trader Samurai non ha nemmeno un grafico, un'immagine. L'illustrazione delle 12 regole era un tassello da sviluppare. Ascoltate quindi i vostri occhi, le orecchie vi serviranno per vedere.


Varie
La novità che vi segnalo è la creazione di un blog/forum Traderpedia entrato nella fase BETA. Nella lista dei forum attivi c'è un canale dedicato ai certificati che seguirò personalmente. Potete iscrivervi e postare le vostre domande, potremo anche seguire più da vicino i trade in corso di svolgimento e quelli potenziali.

Questo il link: http://www.traderpedia.it/blog/

Fatemi avere le vostre domande sul trading o sui certificati. sarà un piacere rispondervi.

Il gruppo FB che amministro, Traderpedia - Gruppo di discussione sul trading è stato creato per discutere di analisi tecnica e di questa rubrica. Iscrivetevi se volete aggiornamenti della rubrica in real time o se semplicemente volete discutere di analisi tecnica, siamo già 1.602

 
 
Potete contattarmi alla mail: stefano.fanton@traderpedia.it o scrivendomi sul mio profilo facebook.


A questo link c'è lo storico della rubrica Occasioni&Trading, per chi si è perso qualche numero... http://www.traderlink.it/analisi/canale.php?idc=149
 

 
Fonte: OCCASIONI & TRADING

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.