-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 7 dicembre 2018

3 dividendi sopra il 3%


Crisi di mercato? Niente paura: i giganti del dividendo non la temono. Per questo motivo Leo Sun consiglia tre titoli.

Altria (NYSE: MO)

Altria, il produttore di Marlboro e altri marchi di sigarette è la principale società di tabacco in America ma non ha esitato a diversificare le sue entrate sia nel tabacco che negli alcolici così come, ultimamente, nelle sigarette elettroniche.

Sebbene i fumatori siano in calo e le multe in aumento, la società riesce ad ottimizzare con il taglio dei costi e puntando sul buyback, oltre che sfruttare la sua forte resilienza. Ecco perché gli analisti si aspettano che le entrate di Altria aumentino meno dell'1% per il 2018 ma i guadagni salgano del 18%.
Si tratta di un modello di business che, sebbene non infinito, potrà reggere ancora diversi anni. Attualmente il suo dividend yield è al 6% con un payout del 50%.

General Mills (NYSE: GIS)

General Mills è un colosso degli alimenti confezionati.

Anche in questo caso i gusti dei consumatori puntano su tipologie più salutari, il che ha permesso alla società di puntare su nuovi settori, non escluso il cibo per animali. Grazie a questo, General Mills prevede che le sue vendite organiche aumentino dell'1% per il 2018 e che l'utile patrimoniale rettificato si riduca del 3% ma i suoi prodotti economici sono l'asso nela manica dei consumatori in tempi di recessione.
A suo vantaggio un dividend yield del 4,5%, per di più sempre aumentato negli ultimi 14 anni, con possibilità di ulteriori aumenti anche grazie al suo payout del 50%.

Coca-Cola ( NYSE: KO)

Anche la Coca-Cola è caduta in disgrazia negli ultimi anni perché i clienti hanno optato per scelte salutiste.

Un trend esacerbato anche a causa delle sovrattasse sulle bevande zuccherate. Tuttavia, Coca-Cola non è rimasta ferma ma anzi ha puntato su bvande a basso contenuto calorico e nuove soluzioni di confezionamento più piccole. Non solo ma ha alalrgato il suo portafoglio con succhi, tè, bevande energetiche, acqua in bottiglia e altre bevande non gassate oltre a incrementare la sua quota azionaria in Monster Beverage.
Le previsioni parlano di una crescita delle vendite di almeno il 4%. Il suo dividendo è del 3,2%, aumentato per oltre cinque decadi.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.