-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 15 novembre 2018

Wall Street: Apple mette mercato a soqquadro, Mela in zona orso


Per Apple l'aumento dei prezzi di vendita non è più sufficiente a compensare l'indebolimento delle unità iPhone vendute.
Questo è quanto, tra l'altro, ha affermato Robert Cihra, analista di Guggenheim Securities, nell'annunciare la revisione al ribasso del rating su Apple, ed anche delle stime sugli utili.

Apple bear market sotto i $ 185,65 per azione

Nella sessione odierna di scambi Apple, alla quinta discesa di fila nell'intraday al Nasdaq, sotto il prezzo di $ 185,65 entrerebbe ufficialmente nella fase di mercato orsoin quanto la correzione, dal massimo storico a $ 232,07, sarebbe superiore al 20%. 

Azioni della Mela, -10% circa nelle ultime cinque sedute

Nell'arco di cinque sessioni di scambi a Wall Street, riporta Tomi Kilgore su marketwatch.com, le azioni Apple hanno perso oltre il 10% spingendo inesorabilmente verso il basso tutto il settore hi-tech.Non a caso, rispetto ai massimi storici, sulla piazza azionaria americana il Nasdaq Composite è al momento sotto di circa 1.000 punti indice.

Rischio primo mercato orso per Apple dal mese di agosto del 2016

Con una chiusura di Apple al di sotto della soglia dei $ 185,65 dollari per azione, come sopra accennato, i titoli della Mela entrerebbero ufficialmente e tecnicamente in una fase di mercato orsoda oltre due anni a questa parte.

L'ultima volta a Wall Street, infatti, fu nel mese di agosto del 2016.

Rating Apple, UBS mantiene 'BUY'

E se Guggenheim Securities su Apple ha abbassato il rating da 'Buy' a 'Neutral', l'analista di UBS Timothy Arcuri ha mantenuto invece sulle azioni della società di Cupertino la raccomandazione di 'BUY', ma in via prudenziale ha nello stesso tempo abbassato il prezzo obiettivo da $ 240 a $ 225 per azione.
Autore: Filadelfo Scamporrino Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.