-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 8 novembre 2018

L'analisi tecnica sui principali listini europei

FTSE MIB
Il Ftse Mib chiude positivamente la seduta di ieri, confermando dunque il superamento dei 19.200 punti e mettendo nel mirino 19.780 punti. In intraday l’indice sembra confermare tale possibilità. I prezzi infatti persistono al di sopra della trend line rialzista e RSI ha confermato il momentum favorevole segnando un nuovo massimo in corrispondenza di quello realizzato ieri sui prezzi. In tale scenario sopra 19.600 punti target di breve a 19.780 e 20.000 punti. Sotto 19.200 punti invece si avrebbe un primo segnale di debolezza e target i supporti collocati a 19.000 e 18.700 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 19.600 punti con stop sotto 19.200 punti. Target 19.780 e 20.000 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 19.200 con stop sopra 19.500 punti. Target 19.000 e 18.700 punti.
EUROSTOXX 50
L’Euro Stoxx 50 ieri, dopo il pull back su 3.200 punti, ha ripreso la strada al rialzo, prendendo di mira la resistenza a 3.285 punti. Un livello quest’ultimo di una certa importanza. In intraday si evince che la resistenza a 3.254 punti ha nuovamente arrestato i corsi, anche se RSI conferma una fase di momentum positivo. Sarà dunque fondamentale il break collocato a 3.254 punti per proseguire al rialzo con target di breve a 3.285 e 3.000 punti. Al ribasso invece 3.200 punti rimane l’area di prezzo che se superata complicherebbe il quadro con supporti a 3.068 e 3.000 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 3.254 punti, con stop sotto 3.200 punti. Target a 3.285 e 3.000 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 3.200 punti con stop sopra 3.250 punti. Target a 3.068 e 3.000 punti.
DAX
Il Dax ieri ha chiuso positivamente ma con meno convinzione rispetto ad Euro Stoxx 50 e Ftse Mib. L’indice tedesco comunque ha preservato il supporto statico collocato a 11.500 punti. In intraday si evince che il titolo da qualche giorno è in una fase laterale di breve periodo. RSI si mantiene comunque sopra il livello del 50 indicando momentum leggermente positivo. Devono arrivare conferme sui prezzi per proseguire al rialzo. Segnale che arriverebbe sul break degli 11.685 punti, target a 11.800 e 12.000 punti. Sotto 11.500 punti, supporti a 11.300 e 11.000 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 11.685 con stop sotto 11.500. Target a 11.800 e 12.000 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 11.500 con stop sopra 11.550. Target a 11.300 e 11.000 punti.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.