-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 3 ottobre 2018

L'analisi tecnica sui principali listini europei

 
FTSE MIB
Il Ftse Mib ieri ha fatto segnare nuovi minimi intraday a 20.207 punti, andando a testare un livello chiave per l’indice italiano. In intraday la fase ribassista di breve è ben descritta dalla trend line in blu nel grafico (massimi del 27 settembre e 1 ottobre). Attualmente i corsi sono al test di tale livello dinamico. Interessante anche su RSI la divergenza positiva. A questo punto sarà importante il break al rialzo dei 20.600 punti, con target di breve a 21.000 e 21.122 punti. Al ribasso, sotto 20.207 punti, target a 20.000 e 19.780 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra di 20.600 con stop sotto 20.500 punti. Target 21.000 e 21.122 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 20.207 con stop sopra 20.500 punti. Target 20.000 e 19.780 punti.
EUROSTOXX 50
L’Euro Stoxx 50 ieri ha chiuso al di sotto di un livello importante collocato a 3.400 punti. In intraday tale rottura è ancora più evidente, anche se si nota che RSI mostra una divergenza positiva, ad indicare un possibile ritorno sulla resistenza statica dei 3.400 punti. In tale scenario l’indice sembra dare un primo segnale di recupero di forza, anche se serve una conferma sui prezzi. Sopra (Parigi: FR0013101532 - notizie) 3.400 punti, target a 3.500 e 3.600 punti. Al di sotto dei 3.350 invece aumenterebbero le pressioni ribassiste, con supporti a 3.300 e 3.261 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 3.400 punti, con stop sotto 3.370 punti. Target a 3.500 e 3.600 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 3.350 punti con stop sopra 3.400 punti. Target a 3.300 e 3.261 punti.
DAX
Il Dax, dopo il test della trend line ribassista di medio periodo descritta dai massimi di giugno e luglio 2018, ha avviato una fisiologica fase di debolezza. In intraday si evince lo sviluppo di una fase ribassista di breve, descritta dalla trend con massimi realizzati il 27 settembre e 1 ottobre. I corsi si sono infatti riportati sul supporto dei 12.200 punti ieri. In tale scenario il break al ribasso di questo livello avrebbe target di breve 12.100 e 12.000 punti. Sopra 12.500 long con resistenze a 12.731 e 12.886 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 12.500 con stop sotto 12.300. Target a 12.731 e 12.886 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 12.200 con stop sopra 12.300. Target a 12.100 e 12.000 punti.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.