-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 10 ottobre 2018

L'analisi tecnica sui principali listini europei

FTSE MIB
Il Ftse Mib ieri, dopo il tentativo di rottura dei 20.000 punti, ha chiuso recuperando tale livello. In intraday si evince che il Ftse Mib prosegue al ribasso lungo la trend line discendente costruita sui massimi del 26 settembre e 3 ottobre. L’indice darebbe un segnale di breve rialzista sul break dei 20.210 punti e della trend line su citata. In tal caso metterebbe nel mirino i 20.500 e 20.800 punti. Al ribasso invece la conferma del break dei 19.780 punti in chiusura, aprirebbe a ulteriori pressioni verso 19.360 e 18.700 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra di 20.210 con stop sotto 20.000 punti. Target 20.500 e 20.800 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 19.780 con stop sopra 20.100 punti. Target 19.360 e 18.700 punti.
EUROSTOXX 50
L’Euro Stoxx 50 ieri, dopo un test dei 3.279 punti, è riuscito a chiudere sopra i 3.300 punti, salvaguardando per ora questo livello fondamentale. In intraday notiamo che i prezzi si stanno riportando verso la trend line ribassista di breve periodo, descritta dai massimi del 3 e 4 ottobre. RSI dopo una fase di un paio di sedute in ipervenduto ha accelerato al rialzo superando quota 50. In tale scenario, il superamento dei 3.350 punti aprirebbe verso 3.390 e 3.500 punti. Al contrario il break di 3.279 punti sarebbe negativo con supporti a 3.230 e 3.200 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 3.350 punti, con stop sotto 3.300 punti. Target a 3.390 e 3.500 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 3.279 punti con stop sopra 3.300 punti. Target a 3.230 e 3.200 punti.
DAX
Ieri il Dax ha chiuso in hammer, candela che se confermata nella seduta di oggi con una chiusura sopra 12.000 punti, potrebbe portare ad un recupero dei corsi. In intraday notiamo che RSI si è riportato sulla trend ribassista disegnata sull’algoritmo, a indicare una ripresa di momentum. In tale scenario il recupero di 12.000 punti sarebbe un primo segnale positivo. Sopra (Parigi: FR0013101532notizie) 12.100 punti, i prezzi dovrebbero puntare il target di breve a 12.200 e 12.400 punti. L’eventuale break dei 11.888 punti invece sarebbe negativo con supporti statici a 11.726 e 11.479 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 12.100 con stop sotto 12.000. Target a 12.200 e 12.400 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 11.888 con stop sopra 12.103. Target a 11.726 e 11.479 punti.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.