-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 9 ottobre 2018

L'agenda del trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore


Da venerdì scorso a ieri è cambiato poco: le borse europee hanno continuato a scendere.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close il Cac40 e il Ftse100 sono scesi rispettivamente dell'1,1% e dell'1,16%, ma è andata ancora peggio al Dax30 che ha chiuso in rosso dell'1,36%.
La peggiore performance è stata quella di Piazza Affari che ha visto il Ftse Mib terminare gli scambi a 19.851 punti, con una flessione del 2,43%,dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 20.175 e un minimo a 19.812 punti.
Brividi anche a Wall Street dove si sono viste vendite mirate 

I protagonisti a Piazza Affari

Molti i protagonisti a Piazza Affari tra i quali A2A.

Dopo la bocciatura, da parte del governo, della conversione della centrale di San Filippo Mela, secondo gli analisti sara? ora importante verificare come verra? riconvertita la struttura o se si optera? per la sua chiusura e quali saranno i relativi costi. 
Buone notizie per Luxottica che regge a tempesta meglio degli altri.
Il titolo ha terminato gli scambi sui minimi intraday, mostrando però una maggiore forza relative del mercato, grazie allo zampino di alcuni analisti. Ecco quali.
Non è stata una giornata positiva, invece, per Tim con alcune bad news che hanno riportato le vendite sul titolo.Dopo tre sedute con il segno più, Tim è tornato a perdere terreno, frenato dalla mossa di Fitch e ancor più dalle cattive notizie sul 5G.

Le banche d'affari però non modificano la loro strategia. 
Soffre anche Fca. Il titolo ha continuato a scivolare verso il basso, complice la negatività del mercato, ma gli analisti invitano a puntare su Fca in vista dell'appuntamento di fine mese con le attese sui conti del terzo trimestre. 

Le strategie per le prossime 24 ore

Dopo le tempeste che si stanno succedendo sul mercato italiano, in molti si chiedono: l'Italia può essere un rischio per l'Europa? Le risposte di Sante Pellegrino, analista indipendente.
Per l'indice la prossima tappa al ribasso non è molto lontana dai valori attuali e sarà lì che giocherà una partita cruciale per il mercato.

La view
 di Fabrizio Brasili analista finanziario. 
Per il Ftse Mib l'attenzione andrà focalizzata ora sui precedenti minimi dell'anno in area 20.200, violati ieri. L'analisi e le indicazioni operative di Gianvito D'Angelo trader professionista che coniuga analisi intraday e multiday su futures, azioni e forex. 
Con la rottura dei minimi dell'anno in area 20.200 si assisterà ad una nuova ondata di vendite per il Ftse Mib: ecco i prossimi target al ribasso.
L'analisi e le strategie di Roberto Scudeletti, trader indipendente e titolare del sito www.prtrading.it. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.