-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 11 ottobre 2018

L'agenda del trader: strategie e spunti per le prossime 24 ore


Torna il negativo sui mercati con le Borse europee che ieri dopo il timido rimbalzo della vigilia sono state colpite da nuove vendite.

La situazione sui mercati

Come si legge infatti nel close, il Ftse100 si è difeso meglio degli altri con un calo dell'1,27%, mentre il Cac40 e il Dax30 sono scesi rispettivamente del 2,11% e del 2,21%.
Male anche a Piazza Affari dove il Ftse ib ha tentato a più riprese un recupero, salvo poi piegarsi al volere dei ribassisti e terminare gli scambi sui minimi di giornata 19.719 punti, con una flessione dell'1,71%, dopo aver toccato un massimo a 20.137 punti.
Da parte sua Wall Street non riesce a reagire e finisce la seduta con le ossa rotte. Sul fronte dei dati macro i dati su

I protagonisti a Piazza Affari

Trai protagonisti è da citare FCA.

Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe stato trovato un accordo sul prezzo per la vendita di Magneti Marelli al fondo Kkr. Cliccando qui è possibile leggere gli impatti attesi dagli analisti e le indicazioni strategiche su Fca. 
Buone notizie per Saipem.
Nonostante il forte rally del 2018, gli analisti continuano ad alzare le loro stime sulla società di servizi per l'industria petrolifera. 
Continuano invece i problemi per la Juventus che inanella una serie di flessioni anche decise.

Mentre piovono i successi sia in campionato che in Champions League, continua il momento difficile della Signore che deve scontare le accuse di stupro piovute addosso al suo gioiello, Cristiano Ronaldo. 
Momento difficile anche per il settore del lusso.
Tutto il comparto europeo ha sofferto ieri una bocciatura di Morgan Stanley, che torna sui timori di un rallentamento della crescita in Cina. 

Le strategie per le prossime 24 ore

L'EUR/USD scenderà ancora.

Il dollaro resta un valido acquisto. Prosegue il recupero partito dai minimi di ieri, ma la moneta unica non andrà molto lontano per diversi motivi. Le banche d'affari continuano a scommettere sul biglietto verde: ecco perchè. 
Piazza Affari non ha beneficiato di alcuni segnali di distensione sul fronte obbligazionario.
Gli analisti vedono ancora volatilità tanto per le azioni quanto per i bond: meglio stare alla larga dagli asset italiani? Qui la risposta 
La candela di martedì fornisce un potenziale segnale di inversione, ma il contesto attuale si conferma preoccupante: meglio stare alla finestra? Le indicazioni di Massimiliano De Marco, analista tecnico di Robotrend.com. 
Improbabili al momento recuperi per il Ftse Mib che dovrebbe scendere ad esplorare nuovi minimi dell'anno. L'analisi e le indicazioni operative di Angelo Ciavarella Head of Global Markets.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.