-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

sabato 13 ottobre 2018

Criptovalute: Bitcoin alla prova del 9, 3 fattori remano contro


Ci sono almeno tre fattori che, nel breve termine, remano contro un aumento dei prezzi del Bitcoin (BTC) sul mercato delle criptovalute.
Il primo fattore è rappresentato dal fatto che dal punto di vista tecnico l'oro digitale ha violato un importante supporto chiave. Il secondo fattoreriguarda l'aumento dei volumi di trading giornaliero su BTC, ed il terzo fattore è invece legato all'aumento delle posizioni corte sulla criptovaluta più capitalizzata.

Quotazioni Bitcoin, probabile un nuovo test in area 6 mila dollari

Questo è quanto, tra l'altro, mette in evidenza Omkar Godbole su coindesk.com nel ritenere che, dopo aver toccato su Bitfinex un minimo relativo a 6.220 contro il dollaro americano, il Bitcoin (segui qui i prezzi in tempo reale), analizzando il quadro tecnico, potrebbe andare a testare di nuovo, già nelle prossime ore, il livello dei $ 6.000.

Volumi trading BTC sui massimi dallo scorso 21 settembre 

Per quel che riguarda i volumi giornalieri di trading su Bitcoin, in accordo con i dati di CoinMarketCap, è stato toccato un massimo a $ 5,18 miliardi, pari al 36% del totale sul mercato delle criptovalute.

Trattasi di un controvalore che non si registrava dallo scorso 21 settembre. Il fatto che i volumi degli scambi siano cresciuti, in presenza di vendite, secondo il redattore di coindesk.com, rappresenta un segnale che in genere viene considerato fortemente negativo.

View ribassista scongiurata con ritorni dell'oro digitale sopra i $ 6.630 

Secondo Omkar Godbole, considerando l'attuale scenario tecnico di brevissimo termine, la view ribassista sul Bitcoin sarebbe invalidata con pronti ritorni sopra il livello dei 6.630 dollari.
Autore: Filadelfo Scamporrino Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.