-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 11 ottobre 2018

Allarme rating, cosa succede con il declassamento del debito pubblico

L’Italia rischia di essere declassata. Nella seconda metà di ottobre verranno emessi i giudizi di S&P e Moody’s. Per Fitch ci sono “rischi considerevoli per i target della manovra, specie dopo il 2019”. Insomma, dopo la manovra il giudizio sull’Italia potrebbe peggiorare.

L’avvertimento

A leggere l’avvertimento dell’agenzia di rating americana Fitch emergono le principali preoccupazioni che si si sono manifestate sui mercati, con l’impennata dello spread. Il primo avvertimento riguarda il dato del deficit del 2020 che viene visto al 2,6%, rispetto al 2,1 previsto dal governo. La vera sfida è sulle misure che verranno adottate.

L’importanza del rating

Le agenzie rappresentano un termometro dell’affidabilità e fiducia di un debitore. Attualmente il giudizio sul debito pubblico italiano va da BBB di Fitch e Standard&Poor’s a Baaa2 di Moody’s. Per tutte e tre le agenzie di rating si tratta di una valutazione di due gradini sopra il livello di “spazzatura”.

I rischi

Se il giudizio dovesse scendere sotto il “livello spazzatura”, le obbligazioni pubbliche italiane non potrebbero più essere acquistate da molti fondi di investimento e dalla maggioranza dei grandi investitori internazionali. Tutto si basa sul giudizio delle agenzie di rating e pazienza se, a suo tempo, non sono state in grado di prevedere il fallimento di Lehman Brothers.

La nota di Fitch

“Gli obiettivi della nota di aggiornamento al Def puntano a una moderata riduzione del deficit nel 2020 al 2,1% del Pil. Ci aspettiamo invece un risultato più vicino al 2,6% che avevamo previsto da agosto, il che contribuisce a una stima del debito/Pil più alta delle previsioni governative”. Naturalmente “i dettagli della politica di bilancio e la messa in pratica delle misure rimangono un elemento chiave della nostra valutazione sul rating sovrano”, conclude l’agenzia.
Leggi anche:

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.