-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 11 settembre 2018

Una euforia anomala, sui minimi di mercato


L'euforia prende facilmente piede a Piazza Affari. Il Greed Index, che misura il livello di ottimismo degli operatori sulla borsa italiana, ha superato ieri la tripla cifra. Quest'anno la circostanza è stata registrata in altre due occasioni: il 9 gennaio e il 7 maggio. Nel primo caso l'indice MIB ha sperimentato un'ulteriore impennata prima di subire un pesante ridimensionamento; nel secondo caso abbiamo realizzato il massimo annuale.
Troviamo però anomala una simile manifestazione di ottimismo, con il mercato che fino a 24 ore fa si collocava a ridosso dei minimi degli ultimi 16 mesi.

Da quando misuriamo il sentiment benigno di Piazza Affari (gennaio 2005) un simile setup - Greed Index superiore ai 100 punti, preceduto da un indice MIB situato nel decile più basso delle rilevazioni delle ultime 350 sedute - è stato registrato sulle dita di una mano, come rileva il Rapporto Giornaliero di oggi.
Le implicazioni furono decisamente degne di nota.
Le anomalie come noto si manifestano quest'anno a tutte le latitudini. Soffermandoci nel rapporto di oggi su quello straordinario mix di condizioni noto come "Hindenburg Omen", che ancora una volta ieri ha fatto capolino negli Stati Uniti; registriamo la persistente divergenza fra l'andamento delle congiunture economiche delle due sponde dell'Atlantico, e la performance di Europa e Stati Uniti.

Che lo misura in valuta locale, o in valuta comune; il rapporto fra Eurostoxx50 e S&P500 continua clamorosamente ad ignorare il sensibile miglioramento registrato dal confronto fra i CESI di Eurozona e Stati Uniti. Un fenomeno a sua volta pressoché eccezionale; al punto che i pochissimi precedenti sino ad ora registrati, vista l'esiguità non consentono di tracciare conclusioni statisticamente definitive.
Nota.
Il presente commento è un estratto sintetico del Rapporto Giornaliero, pubblicato tutti i giorni entro le 8.20 da AGE Italia; pertanto eventuali riferimenti a studi tecnici vanno intesi riferiti ai grafici ivi riportati.
Autore: Gaetano Evangelista Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.