-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 6 settembre 2018

Sell Off su Bitcoin: bruciato il rialzo di agosto in poche ore

Il bitcoin ha ceduto il 13% circa del proprio valore negli ultimi 2 giorni, passando rapidamente da area 7.400 a 6.300 Usd.
Il crollo lo ascriviamo a 2 ragioni principali:
  1. L'indiscrezione secondo cui Goldman Sachs ha abbandonato il progetto di creazione di un Crypto Trading Desk. La decisione, trapelata  su Business Insider, sarebbe dovuta alla mancanza di una regolamentazione chiara in materia di criptovalute negli Stati Uniti.
  2. Il mercato sembra scontare che la SEC americana il 30 Settembre NON approverà gli ETF, ritenendo (ancora una volta) il Bitcoin troppo soggetto a frodi e manipolazioni.
Graficamente nelle scorse sedute la trendline ribassista scaturente dai massimi toccati a inizio Marzo si è opposta alla salita dei prezzi! Il tonfo delle ultime ore sta riportando i prezzi verso l'importante fascia supportiva passante in area 5.800/6.000 che per diverse volte negli ultimi mesi si è opposta alla discesa dei prezzi.
Operativamente, se si ha una logica di breve termine puramente speculativa, è possibile tentare acquisti sull'eventuale test del supporto, in quanto si apre una interessante opportunità in termini di rischio rendimento, purchè si copra il Buy con un adeguato Stop Loss (che non superi il 4/5%).
Autore: Pietro Di Lorenzo Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.