-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 7 settembre 2018

S&P 500 a contatto con supporti di breve termine


Terza seduta negativa giovedì per l'S&P 500, sceso a quota 2878,05 con un ribasso dello 0,37%. L'indice americano ha manifestato una certa fatica nel recuperare il sostegno in area 2890/2900 ed è sceso fino a quota 2867 circa, a contatto con la media mobile esponenziale a 20 giorni e con la ex resistenza definita dai massimi di inizio anno che ora si presenta con funzione di primo supporto di rilievo.
La permanenza al di sopra di quest'area potrebbe offrire una valida sponda per tentare l'attacco risolutivo ai record a 2916 punti, preludendo a un successivo allungo verso target a 2930 e poi 2950 circa. La violazione perentoria di area 2845/2850, trend line che sale dai bottom di giugno, muterebbe nuovamente lo scenario, negando i recenti segnali di forza, con obiettivi posti nella migliore delle ipotesi a 2828 punti ma che potrebbero anche interessare area 2790/2800, critica nel lungo termine.
(CC )
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.