-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 13 settembre 2018

Ormai l'Hindenburg Omen a Wall Street è una costante


Dimostrando di avere ancora benzina nel serbatoio, il listino italiano si prodiga nel chiudere a ridosso dei massimi, confermando la tendenza benigna di breve periodo. Exploit di Fiat Chrysler, segnalata sul Rapporto Giornaliero l'altro ieri. Bene soprattutto i bancari, spina dorsale di Piazza Affari, e sovraperformanti rispetto agli omologhi europei dall'inizio del mese.
Tutto ciò sta producendo livelli di ottimismo inconsueti, tenuto conto di dove si collocasse il mercato fino a poche sedute fa.

Il Greed Index conferma la tripla cifra e la direzione ascendente: sotto questa prospettiva un massimo di mercato sarà registrato non prima di registrare un flesso nell'indicatore di sentiment. Rimane comunque una reazione correttiva fino a prova contraria: favorita dalla già citata sollecitazione della media mobile a 200 settimane da parte dell'All Share Italia: lo stesso indice è destinato a nuovi minimi, se non dovesse riuscire a spingersi oltre lo short stop settimanale.
La figura consente di contestualizzare l'andamento recente nel contesto della tendenza degli ultimi nove anni.

Quest'anno Piazza Affari ha sollecitato in due distinte occasioni quella che appare chiaramente la parete superiore di un canale (di regressione) in essere dal 2009; senza considerare che in area 1400 punti d indice Comit convergevano ben tre distinte proiezioni. Francamente, era difficile non maturare un orientamento improntato allo scetticismo in condizioni simili.
Stesso atteggiamento emerge osservando Wall Street, che pur si trova a ridosso dei massimi.
La seduta di ieri ha fatto registrare un nuovo Hindenburg Omen: è il sesto, nelle ultime 7 sedute, e l'ottavo negli ultimi 23 giorni. Dal 1987, un simile setup è stato registrato in tutto appena altre cinque volte; di cui tre a ridosso dei massimi del 2000 e del 2007.
Nota.

Il presente commento è un estratto sintetico del Rapporto Giornaliero, pubblicato tutti i giorni entro le 8.20 da AGE Italia; pertanto eventuali riferimenti a studi tecnici vanno intesi riferiti ai grafici ivi riportati.
Autore: Gaetano Evangelista Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.