-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 25 settembre 2018

L'Oro prepara il contrattacco, ma i tempi non sono maturi


L'Oro da circa due mesi si è stabilizzato lungo la fascia di supporto compresa tra 1187 e 1210, interrompendo in apparenza il forte trend ribassista di medio termine.
Infatti l’ultima settimana è stata caratterizzata da uno strano movimento di accumulazione, iniziato lunedì 17 settembre e culminato venerdì con la chiusura negativa sotto 1200 dollari.
I pattern candlestick disegnati sul grafico giornaliero evidenzia certamente una classica quanto negativa formazione ribassista, denominata falling three methods, che espone i corsi a nuovi ribassi sotto quota 1160.
In realtà la valenza negativa del pattern è fortemente condizionata dalle ridotte dimensione delle oscillazioni di massimo e minimo, ancora bloccate sui valori di 1187 e 1210, che dunque non rivelano incrementi della pressione di vendita.
Invece l'analisi dell'indicatore di forza relativa Rsi conferma ovviamente l’assenza della tendenza rialzista di breve termine, non assumendo valori superiori a 50, imputando alla salita della settimana scorsa la valenza di rimbalzo tecnico.
In sostanza i corsi non procedono spediti verso nuovi minimi nel rispetto del trend ribassista in essere, il quale peraltro verrebbe "spazzato via" solo nel caso di violazioni delle resistenze oltre 1250 dollari, scanario alquanto improbabile.

Strategia operativa

Per le posizioni long: attendere il superamento di quota 1218 dollari, verificando la tenuta dei nuovi valori acquisiti prima i considerare nuove posizioni rialziste.
Per le posizioni short: collocare ordini pendenti a ridosso della forte resistenza di 1210 dollari, con stop loss corto a 1217 e target 1.1985 dollari; operazione con un profilo di rischio medio basso.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.