-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 17 settembre 2018

Lettera finanziaria. Fase di stallo

 
Ci si concentra sempre di più sui soliti titoli ed asset sicuri e che hanno dato prova di maggior resistenza alle sollecitazioni ribassiste. Siamo in una fase di stallo dove il nostro governo non sa più che cosa inventarsi e cerca di comprare tempo rimandando sempre più i progetti tanto sbandierati in campagna elettorale e non solo. Gli operatori esteri e non solo, stanno innervosendosi non riuscendo ad intravedere una precisa direzionalità dei mercati,  limitandosi quindi a tenere in "rotta" la strategia impostata,  apportando solo minime correzioni e puntando su storie ed assett ben collaudati. 
Cosa che stiamo facendo anche noi, avendo da tempo già allertato i nostri abbonati essendo partiti ormai dallo scorso inverno ed accentuando tale strategia subito dopo il 4 marzo.
Quindi partendo dal vero driver dei mercati, il dollaro,  consigliamo alcuni titoli ingiustamente penalizzati come FCA, Intesa, Telecom rnc, Autogrill (Milano: AGL.MI - notizie) , Banca, IFIS, ELEN, ma anche quelli che hanno tenuto molto bene come Tamburi, Moncler,  Campari (Milano: CPR.MI - notizie) e Brembo, in ordine sparso e solo per segnalare ora  alcuni acquisti  dei raccomandati, ai prezzi attuali ancora molto. compressi. 
Naturalmente, laddove possibile con l' utilizzo combinato delle opzioni per copertura e trading. Strong buy su Elen in area 22,5/23. Autogrill in area 8,80/9,0 e Telecom rnc in area 0,46/048. Meglio vendendo solo put su valore più basso ed acquistando solo call su quello più alto, così finanziandosi l'operazione, senza impegnarsi con l'acquisto del fisso. 
Proprio per le indecisioni nostrane della nostra politica che ci accompagneranno per la prima parte del. prossimo anno e la frenata, coincidente, dell' economia Usa, suggeriamo di continuare a mantenere,  gestire e rollare, con scadenze Marzo e Giugno 2019 delle opzioni sul nostro future,  denominate Mibo, strategia vincente segnalata ed adottata da tempo da molti nostri abbonati ai servizi finanziari e lettera operativa. Molta attenzione per un inizio di acquisto ed accumulo infine, ai titoli di stato Usa,  sopratutto al titolo a 2 anni scadenza settembre 2020, che ha raggiunto quasi il 2,80‰ di rendimento, avvicinandosi molto a quello del Decennale tornato sopra al 3%, in prossimità dei massimi 2018, di 3,11%. Con i prossimi aumenti 2018 dei tassi Usa e sopratutto con le previsioni di quelli previsti per il primo semestre 2019, che potrebbero essere gli ultimi, dovremmo arrivare per il decennale al 3,20%, e di conseguenza superare anche il 2,80% per il 2.anni e portarsi anche poco sotto area 2,90%. Qui si potrà anche optare per il decennale, ma si dovrà vedere prima l'entità della frenata Usa all' inizio del secondo semestre 2019. Ed il cross euro dollaro, che noi prevediamo, una volta rotto il supporto di 1,13, contro euro, per quel periodo strategico del 2019, anche in area 1,1150/1,12.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.