-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 10 settembre 2018

L'analisi tecnica sui principali listini europei

 
FTSE MIB
Rimane delicata la situazione per il Ftse Mib che ha chiuso la settimana in area 20.500 punti, fallendo nuovamente il superamento dei 20.800 punti. Elemento positivo è che abbiamo assistito ad un ritorno dei volumi nelle giornate di martedì e mercoledì scorso, anche se la volatilità non è stata di certo interessante. La situazione rimane dunque invariata e l’indice oscilla tra 20.236 e 20.800 punti. In tale scenario sarà importante il break dei 20.800 punti, con resistenze collocate a 21.100 e 21.500 punti. Al ribasso la rottura dei 20.236 aprirebbe verso 20.000 e 19.780 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra di 20.800 con stop sotto 20.500 punti. Target 21.100 e 21.500 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 20.236 con stop sopra 20.500 punti. Target 20.000 e 19.780 punti.
EUROSTOXX 50
L’Euro Stoxx 50 ha archiviato una brutta settimana infrangendo il supporto fondamentale collocato a 3.300 punti, con RSI andato anche in leggero ipervenduto. Unica nota positiva è che la seduta di venerdì scorso si è chiusa in hammer, pattern candlestick che può generare ritracciamenti o inversioni di tendenza. Sarà importante oggi una candela di conferma del pattern con chiusura sopra l’apertura di venerdì, meglio sopra 3.300. In tal caso probabile rialzi fino a 3.340 e 3.400 punti. Sotto 3.274 punti invece il quadro si complicherebbe con target a 3.261 e 3.214 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 3.300 punti con stop sotto 3.274 punti. Target 3.340 e 3.400 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 3.274 con stop sopra 3.300 punti. Target 3.261 e 3.214 punti.
DAX
Anche il Dax ha chiuso una settimana in rosso, rompendo i 12.000 punti, livello di supporto chiave. L’indice tedesco però ha chiuso venerdì in doji, candela che di per sé implica indecisione. RSI è andato in ipervenduto, non confermando la debolezza e senza dare divergenza positiva. Situazione dunque critica poiché il break al ribasso del minimo a 11.877 punti aprirebbe le porte per ulteriori ribassi verso 11.692 e 11.414 punti. Importante al rialzo il recupero dei 12.000 punti, con resistenza a 12.100 e 12.500 punti.
SCENARIO RIALZISTA
Long sopra 12.000 con stop sotto 11.877. Target 12.100 e 12.500 punti.
SCENARIO RIBASSISTA
Short sotto 11.877 con stop sopra 12.000. Target 11.692 e 11.414 punti.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.