-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 25 settembre 2018

Ftse Mib in rialzo aiutato dallo spread


Ftse Mib in rialzo aiutato dallo spread. Mentre gli occhi dei mercati internazionali sono puntanti sulla riunione della Fed, che mercoledi' potrebbe concludersi con un aumento dei tassi (per altro atteso), sul mercato interno tiene invece banco il quadro politico-economico: prima della fine della settimana sono attese le previsioni vincolanti per il 2019 da parte del governo, e sembra che un accordo sul rapporto deficit/pil potrebbe essere raggiunto senza lo sforamento della soglia del 2%.
Lo spread come risposta scende di circa 10 punti base dai valori toccati in avvio di ottava con il rendimento del Btp 10 anni che scende al 2,85%. Il Ftse Mib sale fino a quota 21635 circa andando a sfidare i massimi del 21 settembre a 21653 punti, collocati a stretto contatto con la media mobile esponenziale a 100 giorni, con il lato alto del gap ribassista del 10 agosto (per la precisione a 21580) e soprattutto con il 61,8% di ritracciamento del ribasso dai massimi di meta' giugno.

Il proseguimento del rialzo anche oltre questo importate riferimento ricavato dalla successione di Fibonacci sarebbe un segnale pesante in favore del proseguimento del rimbalzo originato dai minimi di agosto a 20236 (o meglio dal doppio minimo, figura rialzista, disegnato tra il 17 e il 31 agosto).
Oltre 21650/60 atteso il test di 20030, ultimo dei ritracciamenti di Fibonacci (il 78,6%) del ribasso dal picco di giugno, a 22516, che a quel punto diverrebbe il target successivo del rialzo. Sotto arae 21500 atteso invece il test dei minimi di lunedi' a 21332 punti. La violazione anche di quei livelli costringerebbe a considerare le oscillazioni viste sul grafico intraday nelle ultime tre sedute un "doppio massimo", figura ribassista con target a 21000 punti almeno.
(AM - www.ftaonline.com)
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.