-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 10 settembre 2018

Ftse Mib imprigionato in una fase laterale


Il Ftse Mib ha trascorso le ultime tre sedute della scorsa ottava cercando invano di superare la media mobile a 20 giorni esponenziale, passante a 20730 punti circa. In particolare la seduta di venerdi' si e' dimostrata debole, facendo registrare un saldo del -0,39%, ma i mercati azionari, italiano compreso, appaiono per lo piu' senza direzione, probabilmente in attesa di conoscere la decisione finale di Donald Trump sui dazi per 200 miliardi di dollari di beni importati dalla Cina.
Sul grafico del nostro indice e' bene riconoscibile una fase laterale, compresa tra i 20235 e i 20875 punti circa, che potrebbe avere il ruolo o di una pausa della precedente discesa, dal top del 31 luglio, o di un tentativo di invertire il ribasso. Segnali in favore dello scenario di ripresa verrebbero oltre area 20730 e con conferme alla rottura di 20875, con obiettivi in quel caso a 21245, sulla linea che unisce i minimi di maggio e di giugno.

Resistenza successiva a 21580, gap del 10 agosto. Sotto area 20235 invece le oscillazioni recenti si dimostrerebbero un "rettangolo", figura di continuazione della precedente tendenza ribassista che proietta un obiettivo a 19600 punti almeno (ottenuto come proiezione della ampiezza della figura dal punto di rottura).
Supporto successivo a 19200 circa.
(AM)
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.