-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 12 settembre 2018

Fca in orbita. Non solo l'upgrade di Exane dietro il rally


Seduta decisamente spumeggiante quella odierna per Fca che, dopo aver ceduto oltre mezzo punto percentuale ieri, ha fatto il pieno di acquisti oggi. Il titolo, che ha conquistato la prima posizione nel paniere del Ftse Mib, ha terminato gli scambi a 15,088 euro, con un rally del 4,4% e oltre 15 milioni di azioni trattate, ben al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi pari a quasi 10 milioni di pezzi.
Fca oggi ha beneficiato della positiva intonazione che ha interessato il settore industriale, ma ha viaggiato con una marcia in più grazie alla promozione di Exane.

Gli analisti di quest'ultimo hanno deciso di cambiare strategia sul titolo, con un cambio di rating da "neutral" ad "outperform" e un prezzo obiettivo a 19,5 euro.
Il broker francese si aspetta che le vendite dei pickup Ram spingeranno il margine Ebit dell'area Nafta oltre l'11% nella seconda metà dell'anno.
Gli analisti inoltre fanno sapere che il titolo appare sottovalutato rispetto al multiplo prezzo-utili 2019, ipotizzando lo scorporo di Magneti Marelli.  
Proprio in riferimento a quest'ultima operazione, Bloomberg oggi ha riportato nuovi rumors secondo cui il gruppo Fca punterebbe ad ottenere 6 miliardi di euro dalla vendita della sua controllata, mentre il fondo di private equity Kkr sarebbe disposto a sborsare 5 miliardi.  
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.