-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 12 settembre 2018

Dash, i tori resistono


Nella sessione di ieri Dash (DASH) ha dissipato i guadagni messi a segno con molta fatica nelle giornate di domenica e lunedì, chiudendo la seduta a 186 dollari, dopo aver aperto a 201.97.
Il supporto (ex resistenza) posto a 190 dollari non è riuscito a frenare il mercato e il calo di ieri è un primo segnale di debolezza.
Il quadro tecnico rimane tuttavia ancora positivo a meno di assistere a chiusure inferiori a 160 dollari.
Le resistenze sono a 215 e 250 dollari, mentre i supporti sono in area 160, 140 e 120 dollari, 

Per chi volesse acquistare Dash

Segnale scattato con il recupero in chiusura di 190 dollari, con target 250 e stop loss ora a 160 dollari.

Per chi detiene attualmente Dash

Mantenere le posizioni.

Per chi volesse vendere Dash

Attendere una chiusura inferiore a 160 dollari, con take profit a 120 e in estensione a 90 dollari; stop a 210 dollari.

Target

Rialzista
  • 250
  • 270
  • 310
Ribassista
  • 160 (raggiunto il 13 agosto)
  • 120
  • 90
Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.
Grafico Dash/dollar di Tradingview
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.