-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 28 settembre 2018

Cosa è la nota di Aggiornamento al Def votata ieri dal governo?

Il documento che il governo doveva approvare per legge entro ieri e che dovrà presentare alle Camere entro metà ottobre contiene gli aggiornamenti alle previsioni del Def. (Credits – Getty Images)
Era l’argomento politico del giorno ieri, nonostante le polemiche sulle elezioni del vicepresidente del Csm. Parliamo della Manovra approvata ieri sera dal governo gialloverde, al termine di una giornata difficile, con la maggioranza che ha rischiato di spaccarsi e il Ministro Tria per ore in bilico. Ma di cosa stiamo parlando?
In realtà, a voler essere precisi, ieri è stata approvata la nota di aggiornamento al Def. Che cosa è? Il documento che il governo doveva approvare per legge entro ieri e che dovrà presentare alle Camere entro metà ottobre contiene gli aggiornamenti alle previsioni del Def, con le nuove previsioni macroeconomiche e gli obiettivi programmatici da raggiungere con la manovra. La Nota di aggiornamento rivede le previsioni economiche e di finanza pubblica contenute nel Documento di economia e finanza di aprile, per adeguarle ai mutamenti nel frattempo intervenuti negli andamenti economici e finanziari.
Dunque, quello di ieri è “solo” un aggiornamento e ne è solo la prima tappa. Come detto, entro il 15 ottobre il governo deve presentare alla Commissione europea, all’Eurogruppo e alle Camere il progetto di Documento programmatico di bilancio. Entro il 20 ottobre invece deve arrivare alle Camere il disegno di legge di bilancio. Da quel momento in Parlamento inizia la presentazione e la discussione degli emendamenti. Il via libera finale deve arrivare entro fine anno: in caso contrario si va all’esercizio provvisorio, periodo di non più di 4 mesi, in cui l’esecutivo può gestire solo le spese ordinarie.
Ma perché quest’anno l’Aggiornamento al Def era così importante e ha catalizzato l’opinione pubblica per settimane? Perché, come detto, si parla di un documento che aggiorna il Documento di Economia e Finanza, o Documento di programmazione economica finanziaria. Def che, come detto, è stato approvato ad aprile. Cioè quando al governo c’era ancora la maggioranza a guida Pd. L’aggiornamento, dunque, non è solo un documento “con le nuove previsioni macroeconomiche e gli obiettivi programmatici da raggiungere con la manovra”, ma il primo documento economico voluto dal Movimento 5 Stelle e dalla Lega e, dunque, ribalta in molti aspetti il Def originale.
Potrebbe anche interessarti:

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.