-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 4 settembre 2018

3 titoli del settore intrattenimento con un futuro roseo


L'intrattenimento è una delle industrie che, secondo gli esperti, potrebbe avere un ottimo futuro. Purchè, ovviamente, sappia come muoversi dal momento che il panorama è alquanto mutevole. Per questo motivo Laura Hoy consiglia 3 titoli praticamente sicuri, per un motivo molto semplice: mentre alcuni devono adattarsi ai cambiamenti, altri, come quelli suggeriti sulle pagine di InvestorPlace, il cambiamento lo stanno guidando.

Netflix (NASDAQ: NFLX)

Il nome è quello di un'azienda che ha guidato veramente una rivoluzione tecnica nel settore.

Storicamente il titolo NFLX è un titolo costoso, ma allo stesso tempo è anche un investimento proficuo perché la posizione dell'azienda è molto solida. Recentemente l'arrivo della concorrenza ha spaventato non poco gli azionisti e in soli due mesi il titolo è sceso di quasi il 20% dopo, soprattutto dopo i numeri del secondo trimestre.
Punto di vantaggio dell'azienda, in questo caso, la sua capacità di creare contenuti di qualità e soprattutto l'esperienza nell'adattamento ai gusti dei consumatori. Non solo, ma nel caso di una possibile saturazione del mercato statunitense, sospetto che è nato proprio con l'ultimo report degli utili, resta un panorama internazionale praticamente ancora da colonizzare.

Il che rende quel calo del 20% una possibile finestra d'entrata.

Disney (NYSE: DIS)

A differenza di Netflix è un titolo storico e anche se negli ultimi tre anni il titolo ha faticato nel mantenere il rally, le prospettive per l'azienda potrebbero rafforzarsi nella seconda metà dell'anno.
La prossima posizione di maggioranza di Hulu, servizio di streaming e contenuti on demand che dovrebbe permettere a Disney di competere direttamente con Netflix; a questo si aggiunga l'enorme valore dato dal patrimonio rappresentato dagli Studios, dal franchise , dai parchi a tema e anche solo dal logo, ormai riconoscibile da tutti.

Buone notizie anche dai numeri, con un fatturato che è aumentato del 20% nell'ultimo report trimestrale, un buon free cash flow e dividendi interessanti che potrebbero anche aumentare.

Activision Blizzard (NASDAQ: ATVI)

Il gaming è il fenomeno del momento.
Le società che sviluppano videogiochi, in particolare, sfruttano la possibilità di bypassare i rivenditori e i distributori, vendendo direttamente al cliente attraverso download, il che abbatte anche i cost per la produzione di eventuali supporti come Cd o simili. Inoltre il gaming ultimamente sta attirando anche spettatori con manifestazioni e tornei come accade per i giochi fisici, il che significa che aziende come ATVI sono in grado di generare nuovi flussi di entrate anche dai diritti di trasmissione fino alla sponsorizzazioni.

I franchise di Activision Overwatch e Call of Duty sono ormai di casa per tornei e campionati che sono in grado di attirare milioni di dollari e la maggior parte degli analisti ritiene che sia solo l'inizio dal momento che, se prima era necessaria una console, adesso potrebbe bastare anche solo un cellulare.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.