-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 agosto 2018

Piaggio, si parte con la Vespa elettrica: sarà prodotta da settembre

La Vespa elettrica (foto: Piaggio)
Forse ai vespisti duri e puri questa novità non piacerà: il momento della Vespa elettrica è arrivato per davvero. La Piaggio è ai nastri di partenza per l’inizio della produzione del modello di Vespa più tecnologicamente avanzato e moderno di sempre, e durante il mese di settembre 2018 sarà al lavoro per completare i primi esemplari, ordinabili in Italia dal successivo mese di ottobre.
La Vespa ‘silenziosa’ sarà prodotta negli stabilimenti di Pontedera con piena commercializzazione a novembre, in concomitanza con il salone EICMA di Milano. Costerà come una Vespa ‘normale’ di alta gamma (parliamo della 300cc, che costa 6000 euro) e segnerà nella storia del marchio Piaggio un punto di non ritorno. Mentre le altre marche hanno già esplorato il territorio elettrico, il brand della Vespa ha atteso per sondare il mercato. Si butta nell’elettrico nel miglior momento della sua storia, con oltre un milione e mezzo di esemplari Vespa venduti nell’ultimo decennio.
Il logo Vespa (Photo by Alexander Pohl/NurPhoto)
Non solo: a Boston la sezione Piaggio Fast Forward sta sperimentando nuovi optional e dispositivi di serie che potrebbero rendere più ‘intelligente’ la nuova Vespa. Allo studio nuovi sistemi di riconoscimento che potrebbero eliminare le chiavi, modalità di interazione con altri veicoli e sistemi di sicurezza in grado di prevedere i rischi connessi anche al traffico.
La Vespa elettrica monterà una power unit da 4 kilowatt, con una autonomia annunciata di 100 chilometri. La batteria garantisce efficienza fino a 1000 cicli di ricarica completi, che si traducono in una percorrenza variabile tra i 50mila e i 70mila km. Il progetto, caro a Michele Colaninno, è studiato per avere successo nelle grandi città, ove sono già presenti le colonnine e ove si può ‘estendere’ temporalmente l’autonomia grazie al piccolo uso giornaliero.
Da marzo del 2019 sarà disponibile anche l’alimentazione ibrida, che andrà a pescare tra i potenziali acquirenti delle periferie. Sarà buono anche per l’estero: già oggi uno scooter ogni tre venduto negli Stati Unit è una Vespa. I mercati fondamentali saranno appunto gli States (con uscita a gennaio) e poi le asiatiche Pechino, Shanghai e Singapore.
Guarda anche:

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.