-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 24 agosto 2018

Netflix, arriva la pubblicità tra un episodio e l’altro

Secondo una ricerca il 70% degli utenti italiani utilizza lo smartphone per guardare i propri contenuti preferiti anche lontano dal divano. (Credits – Getty Images)
Cosa succederebbe se anche su Netflix sbarcasse la fastidiosissima pubblicità? Il trailer di una nuova produzione sparato tra un episodio e l’altro. Oppure addirittura spot di prodotti esterni. La domanda se la sono iniziata a fare anche i vertici del colosso americano dello streaming.

La prova

Netflix sta sperimentando su campioni random di utenti anglofoni – quindi per ora l’Italia è esclusa dall’invasione – l’inserimento di pubblicità tra un episodio e l’altro della serie e tra il primo e il secondo tempo dei film in catalogo. Si tratta di pubblicità “interna”, relativa quindi a trailer promozionali di produzioni Netflix, titoli che poi si potrebbero vedere in streaming.

Aumentare gli spettatori

L’obiettivo dell’azienda è aumentare spettatori, spingendo anche serie minori, senza puntare tutto suoi suoi contenuti più popolari. Per adesso si tratta di un test, e anche se la funzione “fosse integrata, gli utenti potrebbero saltare il trailer e passare direttamente all’episodio successivo”, ha fatto sapere il portavocedell’azienda, interpellato da TechCrunch.

Il test

L’esperimento pare quindi che non voglia cambiare le modalità di fruizione del servizio di streaming ma solo allargare la scelta all’interno della vastissima library. Qualcuno però sta ipotizzando che queste prove possano tornare utili anche per inserire spot commerciali veri e propri.

I numeri

Non sarebbe certo una novità. Sky, ad esempio, spara uno spot che non si può saltare, sui suoi contenuti on demand. L’ipotesi di cedere a qualche inserzione, potrebbe diventare più concreta a seguito dei numeri, meno positivi rispetto al recente passato, usciti un mese fa e che vedono nel secondo trimestre del 2018 un’acquisizione di 5,2 milioni di nuovi utenti in tutto il mondo, circa un milione in meno rispetto a quanto previsto dall’azienda e dagli analisti.
Leggi anche:

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.