-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 1 agosto 2018

I Buy di oggi da A2a a Snam


Banca Imi valuta buy A2a con target price di 1,30 euro in scia alla conferma della guidance, CNH Industrial con target di 13,50 euro dopo un roadshow del gruppo a Parigi, Ferrari con fair value di 135 euro in vista della semestrale che sarà diffusa oggi, Gamenet con prezzo obiettivo di 11,20 euro (oggi la semestrale) e Snam con obiettivo di 4,60 euro dopo i risultati dei primi sei mesi dell’esercizio in corso.
In aggiunta giudizio add da Banca Imi dopo la semestrale per Acea con target di 17 euro, Banca Mediolanum con obiettivo di 7,10 euro, Generali con fair value di 16,80 euro e Mediobanca con target di 10,90 euro.

Per Poste Italiane, add, l’obiettivo è 9,10 euro (nuovo Cfo) e per Iren l’obiettivo è 2,80 euro in vista dei risultati semestrali in calendario oggi.
Proseguendo, per gli analisti di Banca Akros valgono un buy Falck Renewables con target price di 2,25 euro in scia ai buoni risultati semestrali e al miglioramento della guidance, Gamenet con target di 12 euro in vista dei risultati semestrali che saranno diffusi oggi, Iren con prezzo obiettivo di 2,75 euro in vista dei risultati semestrali in calendario oggi e Mondadori con fair value di 1,85 euro, alzato dai precedenti 1,75 euro dopo la semestrale.
Sempre Banca Akros assegna inoltre un accumulate a Campari con target di 6,70 euro dopo la semestrale, Fincantieri con obiettivo di 1,65 euro (il ministro francese Le Maire incontrerà oggi in ministro italiano Tria per discutere dell’accordo di cooperazione tra Fincantieri e Naval), Intesa Sanpaolo con fair value di 3 euro in vista della semestrale in programma oggi, Mediobanca con target price di 9,10 euro dopo i risultati del 1° semestre, Poste Italiane con prezzo obiettivo di 8,80 euro in vista della semstrale che sarfà diffusa domani e Tenaris con fair value di 18,50 euro (oggi la semestrale).
Kepler Cheuvreux valuta buy A2a con target di 1,80 euro, Acea con obiettivo di 17 euro, Ascopiave con fair value di 3,50 euro, Enel con target di 6 euro, Exor con obiettivo di 68 euro e Snam con fair value di 4,50 euro.
Infine, Mediobanca assegna un outperform ad Acea con target price di 16,20 euro, CNH Industrial con target di 13,30 euro, Exor con obiettivo di 72 euro dopo la semestrale, Telecom Italia con prezzo obiettivo di 1,20 euro in sci all’addio al gruppo del ceo di Tim Stefano De Angelis e Tenaris con fair value di 18,50 euro in vista dei risultati in calendario oggi.
Autore: Finanzaoperativa.com Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.