-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 agosto 2018

Eos prepara l'attacco delle resistenze: missione impossibile?


Eos apre la settimana consolidando i minimi relativi a quota 4.20 dollari rilanciando il breakout rialzista oltre 5.30, supporto precedentemente "spazzato via" dal crollo dello scorso 7 agosto, partito a ridosso dei 6.80 dollari.
Ulteriore elemento positivo del rimbalzo attuale è la leggere salita dei volumi che ha caratterizza tutta la settimana precedente, riaccendendo quindi l'interesse degli investitori sui movimenti della criptovaluta.
L'analisi delle configurazioni candlestick evidenzia la formazione di piccole white spinning top dalla valenza neutrale, non indicando un sensibile incremento dei prezzi tale da far sperare in sostanziali cambiamenti di trend nel brevissimo termine.
Mentre l'analisi dell'indicatore di trend CCI pur assumendo una inclinazione positiva, riporta ancora valori sotto lo zero, evidenziando la necessità di confermare con ulteriori giornate positive, oltre quota 5.50 dollari, il presente tentativo di recupero.
Infine occorre sottolineare l'assoluta pericolosità di chiusure sotto quota 4.50, destinate a trasformarsi in ulteriori crolli verso i supporti più in basso come 3.80 e 3.25 dollari, in assenza di novità di carattere fondamentale capaci di mutare il quadro tecnico attuale.

                   

Per chi volesse acquistare Eos

Attendere il superamento di  5.30 dollari per azzardare nuovi acquisti con un profilo di rischio adeguato.

Per chi volesse vendere Eos

Aprire posizioni ribassiste a ridosso di possibili pullback tra 5.30 e 6.15 dollari, con stop loss unico 7.40 e target 4.30 dollari entro le prossime due settimane.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.