-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 27 agosto 2018

Eos mostra segnali di ripresa


Dopo aver reagito dai minimi annuali, EOS (EOS) è ora intrappolata all’interno del range della barra benchmark rialzista del 17 agosto.
Nel fine settimana la criptovaluta ha fatto registrare un calo complessivo del 2%, con le contrattazioni che nella giornata di ieri hanno chiuso a quota 4.94 dollari(-1.70%).
La tenuta di area 4.50 mostra che la pressione ribassista sembra per ora essersi attenuata e una rottura di area 6.10 dollari porterebbe conferma di un inversione di trend.

Per chi volesse acquistare EOS

Aspettare un chiaro segnale di inversione, ovvero il recupero di area 6.10 dollari, confermato in chiusura.

Per chi detiene attualmente EOS

Liquidare le posizioni in acquisto

Per chi volesse vendere EOS

Trend ancora short; i rimbalzi costituiscono occasione di vendita, con stop loss posizionato a 5.95 dollari e target in area 4,75 dollari e in estensione 3,70 dollari.

Target

Rialzista
  • 9.50
  • 11
  • 14
  • 16
Riba ssista
  • 4,75 (raggiunto il 13 agosto)
  • 3,70
  • 2,50
Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.
Grafico EOS/USD di Tradingview
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.