-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 17 agosto 2018

Bond oggi: il mercato punta alla chiusura del gap del 2023

 
Tensioni ma non più di tanto sulle obbligazioni di Autostrade (Milano: ATL.MI - notizie) per l’Italia, con un mercato penalizzato da sempre dagli elevatissimi tagli.
Il quadro evidenzia:
  • scambi storicamente a zero per l’Autostrade 4,375% scadenza 2020 (Isin XS0828749761 – lotto 100.000 euro), per l’Autostrade 2,875% scadenza 2021 (Isin XS0986174851 – lotto 100.000 euro), per l’Autostrade 4,375% scadenza 2025 (Isin XS0542534192 – lotto 50.000 euro) e per l’Autostrade 1,125% scadenza 2021 (Isin XS1316567343 – lotto 100.000 euro)
  • spread elevatissimi e di fatto scambi inesistenti per l’Autostrade 1,75% scadenza 2026 (Isin XS1327504087 – lotto 100.000 euro)
  • book completissimo per l’1,625% scadenza 2023 (Isin IT0005108490 – lotto 1.000 euro), l’unico da poter essere preso in considerazione. Il forte e inevitabile gap d’apertura di ieri l’ha fatto crollare sotto quota 95 euro, dopo una fase comunque ribassista durata vari mesi e da mettere in relazione con i timori di rialzo dei tassi. Con un supporto ormai divenuto resistenza a 101,8, è evidente che il crollo ha spiazzato qualunque riferimento grafico, sebbene oggi si sia assistito a un leggero recupero, che l’ha portato dai 94,5 ai 95,8 euro, per poi ritrovare un po’ di debolezza e in seguito una risalita verso i 96,2 euro. Il mercato è però caratterizzato da piccoli volumi e lo dimostra il fatto che fossero stati scambiati alle 10.00 poco più di 250.000 euro. Mediamente i contratti sono sempre risultati modesti in passato, con una media stimabile sui 10 al giorno.
Notizie da verificare
Nelle ultime ore sono circolate indiscrezioni su una possibile opzione per gli obbligazionisti dei bond Autostrade di esercitare il diritto al rimborso se la società perdesse le sue concessioni. In realtà la situazione appare talmente complessa e con potenziali conflitti giuridici da rendere questa facoltà molto lontana nel tempo. Puntare oggi su una simile opportunità apparirebbe arrischiato e il fattore trainante non può che indirizzarsi ai movimenti dell’azione Atlantia (Londra: 0I2R.L - notizie) , unico punto di riferimento per l’operatività in un quadro così articolato.
Atlantia, idem come sopra
Altrettanto inesistente il fronte dei tre bond della capofila Atlantia, del tutto illiquidi a causa del taglio 100.000, che si conferma, in una situazione di questo tipo, come una ghigliottina senza scampo. L’unica opzione praticabile per gli obbligazionisti sta così nella potenzialità che il 2023 di Autostrade vada a chiudere nel breve periodo il gap d’apertura di ieri. Tutto l’interesse nei suoi confronti sta solo in questo. 

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.