-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 22 agosto 2018

Bitcoin Cash si stabilizzano i prezzi, ma possibili nuovi crolli

Fase estremamente delicata per Bitcoin Cash che sfoggia un pesante calo del proprio valore costato nel solo mese di agosto il 38%.
Attualmente i prezzi si stabilizzano lungo il supporto di 508 dollari, da cui sono scaturiti due tentativi di recuperare quota 590 entrambi falliti.
Infatti come spesso accade ad ogni nuovo pullback verso l'alto, gli operatori colgono l'opportunità di vendere copiosamente nuove posizioni determinando violente cadute delle quotazioni.
Recentemente ciò è accaduto in prossimità della resistenza di 610 dollari, in corrispondenza della quale sono esplose le vendite, come confermato dall'incremento dei volumi scambiati.
Il rischio è di un prolungamento ulteriore della fase discendente dei corsi verso nuovi supporti solo apparentemente distanti, come 420 e 385 dollari prossimi obiettivi.
L'analisi dell'indicatore di trend CCI sebbene presenti una promettente inclinazione verso l'alto, riportando ancora valori inferiori allo zero, certifica la presenza dei venditori disposti a cogliere nuove opportunità di vendita a ridosso della resistenza di 610 dollari.
Per chi volesse acquistare Bitcoin Cash
Attendere il il superamento di 630 dollari prima di considerare nuovi ingressi, anche se un effettivo superamento del trend ribassista si avrebbe oltre al superamento dei 670 dollari, eventualità per il momento improbabile.
Per chi volesse vendere Bitcoin Cash
In linea con la tendenza generale ,aprire nuove posizioni a ridosso di 620 dollari, con stop loss a 660 dollari e target 510 dollari.
Per restare sempre aggiornato sul mondo delle criptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.