-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 10 agosto 2018

Bitcoin ancora sotto pressione

Nella giornata di ieri Bitcoin (BTC) prova a reagire sul supporto in area 6.200 dollari; dopo un’apertura a 6.280 la principale criptovaluta ha dato vita ad un rally intraday, con massimo a 6.628 e chiusura a 6.533.
Nonostante tale recupero il quadro resta comunque debole, complice anche l’andamento nella prima parte di sessione odierna (-2.5%).
Da monitore il test di area 6.220, poiché un nuovo break al ribasso proietterebbe il mercato verso il supporto a 5.910;  solo un recupero di quota 8.000 dollari fornirebbe un segnale di forza.

Per chi volesse acquistare Bitcoin

La dinamica del mercato intraday non supporta ora ingressi long.

Soltanto un segnale di forza con il recupero di area 8.000 dollari fornirebbe spinta in acquisto. 

Per chi detiene attualmente Bitcoin

Le posizioni sono state liquidate poiché il mercato ha rotto al ribasso il supporto a 7.150 dollari

Per chi volesse vendere Bitcoin

Per chi non fosse entrato sulla rottura della resistenza a 7.150, è possibile cercare punti di ingresso short più a buon mercato sui pull back intraday fino ad area 7.350 dollari; primo e secondo target già raggiunti (6.750-6.220).

Prossimo target 5.910 dollari.

Target

Rialzista
  • 8.500 raggiunto il 24 luglio
  • 9.089
  • 9.555
  • 9.800
Ribassista
  • 6.750 raggiunto il 7 agosto
  • 6.220 raggiunto l’8 agosto
  • 5.910
  • 4.900
Per restare sempre aggiornato sul mondo delle cryptovalute, iscriviti al nostro canale telegram gratuito cliccando qui.
Grafico Bitcoin/dollar di Tradingview
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.