-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 2 luglio 2018

Recordati: la vendita a CVC per 28 euro delude il mercato


Un altro storico marchio industriale italiano viene ceduto, si tratta della nota azienda farmaceutica Recordati, condotta egregiamente dai fratelli Andrea ed Alberto, tanto da diventare in pochi anni un primario player internazionale per le cure orfane e specialistiche, con utili e fatturato stabilmente in crescita.
Infatti dal 2012 ad oggi gli utili netti sono cresciuti da un più 14 per cento annuo a 120 milioni di euro  ad uno strabiliante 23 per cento a 230 milioni circa in valore assoluto nel 2017, capacità reddituale che ha consentito di crescere con acquisizione mirate utilizzando spesso liquidità interna.
A lasciare perplessi il mercato è sicuramente la valorizzazione del gruppo farmaceutico, che dai massimi di oltre 40 euro per una capitalizzazione di oltre 8 miliardi, viene calcolata al prezzo di cessione di 28 euro con una capitalizzazione di 5.8 miliardi di euro.
Dal punto di vista grafico lo strappo effettuato dai prezzi riflette la correzione effettuata dai massimi di 34 euro recenti ai 28 euro pattuiti per la chiusura della transazione, anche se probabilmente con tempi più lunghi, altre strade avrebbero permesso una valorizzazione più alta della società tenuto conto del basso livello di indebitamento e del forte tasso di crescita degli utili, tanto che lo stesso Ceo Andrea Recordati ha espesso la volontà di investire insieme al nuovo gruppo di investitori.
In base alla informazioni rese disponibili dalla società, l'intenzione è quella di “delistare” il titolo lanciando un'offerta pubblica di acquisto totalitaria rivolta a tutti gli azionisti di minoranza.

Per chi detiene Recordati

Attendere ulteriori delucidazioni circa i dettagli del operazione e i tempi di “delisting” del titolo che non dovrebbe in futuro discostarsi molto dal prezzo dei 28/ 30 euro attuali.
Grafico Recordati di TradingView

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.