-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 4 luglio 2018

Fca chiude sulla parità. Equita commenta le vendite di giugno


Anche la seduta odierna si è conclusa senza verve per Fca, che dopo essersi fermato a ridosso della parità ieri, ha proposto un copione identico oggi. Il titolo ha terminato gli scambi a 16,334 euro, con un frazionale calo dello 0,02% e oltre 6 milioni di azioni trattate, quasi la metà della media giornaliera degli ultimi tre mesi.

Fca non ha partecipato al rialzo del mercato oggi, frenato dalle indicazioni sulle vendite di auto in Italia. 
A maggio il mercato dell'auto ha riportato una flessione del 7,25%, con una performance negativa dell'1,45% nei primi sei mesi dell'anno.
Il gruppo di Marchionne ha fatto peggio in entrambi i casi, visto che nel primo semestre le vendite sono scese del 9,07% con una quota di mercato in flessione dal 29,29% al 27,02%, mentre a giugno le immatricolazioni hanno riportato una contrazione del 19,3%, con una market share in discesa dal 28,52% al 24,81%.
Commentando i dati diffusi ieri dal gruppo, Equita SIM segnala che il calo del mercato è imputabile in parte al minor ricorso alle vendite a km zero, mentre la principale causa del netto ribasso accusato da Fca e? rappresentata dal crollo del marchio Fiat, ma anche di Alfa Romeo, mentre l’effetto mix e? sostenuto da Jeep-Dodge.
La SIM milanese fa sapere che il dato di giugno e? inferiore alla sua stima di consegne in rialzo del 3% nell'area Emea quest'anno.


Invariata la view cauta su Fca per il quale viene ribadito il rating "hold", con un prezzo obiettivo a 21,8 euro.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.