-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 29 giugno 2018

PETROLIO - Wti americano sui massimi dal 2014.

FATTO
Il petrolio si avvia a chiudere una seconda settimana di forte spinta. Il Wti americano si è spinto oggi fino a 73,58 usd il barile, prezzo che non vedeva dal 2014. Il Brent passa di mano a 78,10 usd, sui massimi di giugno.

Su questi livelli la settimana si chiuderebbe con un guadagno del 3% per il Brent e del 5,5% per il Wti americano.

Ne consegue che il differenziale tra le due tipologie torna a chiudersi intorno ai 5 dollari, nei mesi scorsi aveva superato i 13 dollari. 

Un mix di notizie nelle ultime sedute ha dato la scossa ai prezzi. 

Le scorte settimanali Usa sono crollate in ribasso di 9,9 milioni di barili contro stime di -3 milioni.

Indiscrezioni di stampa riportano che gli Usa siano pronti a sanzionare, a partire da novembre, i soggetti che comprano petrolio iraniano. La Cina ha già detto che continuerà a farlo.

Nel frattempo è sempre più caotica la situazione in Libia dove si rischia lo stop della produzione.

EFFETTO
Graficamente, il movimento ha subito nelle ultime due sedute una brusca accelerazione al rialzo rafforzando la tendenza di lungo periodo. Più tonico il recupero del Wti americano come mette bene in rilievo la estesa "candela bianca" del grafico sotto allegato.

Verso l'alto i punti di riferimento restano posizionati sulle soglie discriminanti (rispettivamente in area 80 usd e 75 usd) in prossimità delle medie mobili evidenziate in rosso. Da lì infatti era partita la fase di assestamento tuttora in corso. 





Operatività. 

Manteniamo la visione positiva di lungo periodo, ciò significa che le fasi di debolezza sono da sfruttare per costruire posizioni al rialzo. 

Brent. Per trading, si possono sfruttare allunghi verso area 80 usd per prendere profitto. Rientrare in acquisto sulla forza solo sopra 85 usd o sulla debolezza verso 70 usd.

WTI. Per trading, si possono sfruttare allunghi verso area 73 usd per prendere profitto. Rientrare in acquisto sulla forza solo sopra 75 usd o sulla debolezza verso 65 usd.

Ci sono diverse opzioni per sfruttare le oscillazioni di breve del prezzo del petrolio.

Per sfruttare le opportunità di trading veloce al rialzo sul Brent/Wti si possono utilizzare i seguenti strumenti:

Boost Brent Oil 3x Leverage Daily ETP (3BRL.MI)
Isin IE00BYTYHS72

Boost WTI 3x Leverage Daily ETP (3OIL.MI)
Isin IE00B7ZQC614

Per sfruttare le opportunità di trading veloce al ribasso sul Brent/Wti si può utilizzare il seguente strumento:

Boost Brent Oil 3x Short Daily ETP (3BRS.MI)
Isin IE00BYTYHR65

Boost WTI 3x Short Daily ETP (3OIS.MI)
Isin IE00B7SX5Y86

www.websim.it

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.