-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 26 giugno 2018

PETROLIO . Arabia Saudita pronta ad aprire i rubinetti.

FATTO
Petrolio a due volti oggi. Il Brent perde l'1,6% a 74,30 usd, mentre il Wti americano guadagna lo 0,3% a 68,70 usd. Ne deriva che il differenziale tra le due tipologie si restringe ulteriormente a meno di 6 usd il barile, un paio di mesi fa la forbice superava abbondantemente i 12 usd.

Mattinata agitata dalle ultime indiscrezioni. Pare che l'Arabia Saudita sia determinata a raggiungere un incremento di 1 milione di barili al giorno, anche prendendosi le quote dei paesi Opec che in questo momento non sono in grado di pompare di più. 

La scorsa settimana si è chiusa con un forte rimbalzo del prezzo (da +3% a +5,5%) su aspettative di un taglio effettivo di 600mila barili per effetto dell'impossibilità di alcuni Paesi di aderire all'incremento della produzione stanziato nell'accordo di Vienna.

EFFETTO
Graficamente, la tendenza delle ultime settimane è diventata meno leggibile con frequenti cambi di direzione e soprattutto con una netta dicotomia tra le due tipologie di greggio.

Verso l'alto i punti di riferimento restano posizionati sulle soglie discriminanti (rispettivamente in area 80 usd e 75 usd) in prossimità delle medie mobili evidenziate in rosso. Da lì è partita la fase di assestamento tuttora in corso. 

Il quadro di fondo rimane impostato al rialzo finchè inserito nel canale evidenziato nelle immagini. 





Operatività. 

Manteniamo la visione positiva di lungo periodo. 

Brent. Per trading, si possono sfruttare eventuali correzioni verso area 70 usd per comprare. Target verso 80 usd.

WTI. Per trading, sfruttare correzioni verso 60 usd (ma già area 65 usd rappresenta un primo livello interessante) per comprare sulla debolezza. Target verso 73 usd.

Ci sono diverse opzioni per sfruttare le oscillazioni di breve del prezzo del petrolio.

Per sfruttare le opportunità di trading veloce al rialzo sul Brent/Wti si possono utilizzare i seguenti strumenti:

Boost Brent Oil 3x Leverage Daily ETP (3BRL.MI)
Isin IE00BYTYHS72

Boost WTI 3x Leverage Daily ETP (3OIL.MI)
Isin IE00B7ZQC614

Per sfruttare le opportunità di trading veloce al ribasso sul Brent/Wti si può utilizzare il seguente strumento:

Boost Brent Oil 3x Short Daily ETP (3BRS.MI)
Isin IE00BYTYHR65

Boost WTI 3x Short Daily ETP (3OIS.MI)
Isin IE00B7SX5Y86

www.websim.it

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.