-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 15 giugno 2018

"Ora tanto dipende da chi prenderà il posto di Draghi". Intervista a Carlo Cottarelli

Il Quantitative easing della Bce volge al termine, ma l'annuncio era atteso e non avrà un grande impatto. A incidere potrebbe essere invece la battaglia per la nomina della presidenza Bce. A dirlo è Carlo Cottarelli nel giorno in cui Mario Draghi annuncia la fine del Quantitative easing a fine anno. Per l'Italia invece l'appuntamento è con gli annunci e le misure concrete sulle politiche di bilancio. In questa fase, a maggior ragione senza la stampella di Draghi, "nessuno pensi di aumentare il deficit", è un rischio troppo elevato. Partirebbe molto rapidamente la speculazione, con conseguenze imprevedibili. Oltretutto "non conosco un paese al mondo che abbia ridotto il debito/Pil aumentando il deficit".
Ci risponde al telefono dalla sua casa di Washington, dove è tornato dopo le convulse giornate romane che lo hanno portato a un passo da Palazzo Chigi, come figura di garanzia chiamata a traghettare il Paese alle elezioni.

Mario Draghi ha annunciato la fine del QE. Cosa cambia in concreto?
Negli annunci di oggi non c'è nulla di inatteso, non credo che di per sè avranno grosse conseguenze. La politica monetaria della Bce rimane comunque molto espansiva, con i tassi al minimo storico. Quello che davvero potrebbe incidere nel futuro sarà il cambiamento al vertice della Banca centrale europea, il prossimo anno, perché in teoria un'istituzione come la Bce è guidata dal suo mandato, ma poi a interpretarlo sono le persone. E nell'ottica di una rotazione fra Sud e Nord Europa, si può pensare che la presidenza vada a un esponente nordeuropeo, che quasi certamente avrà posizione diverse da quelle di Draghi".

Si attende un forte aumento dello spread fra Btp e Bund?
I mercati giudicheranno il Governo italiano sulla base delle cose fatte. Anche le cose dette sono importanti. Sono state importanti le parole rassicuranti del ministro Tria non solo sull'irreversibilità dell'euro, ma anche sulla prudenza nella gestione dei conti pubblici. È importante la...

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.