-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 19 giugno 2018

Hewlett Packard verso nuovi massimi. Ecco i nuovi target


Hewlett Packard Inc. è uno dei principali fornitori al mondo di personal computer con una quota di mercato cresciuta rispetto a un anno fa al 24 per cento, miglioramenti in termini di vendite resi possibili da scelte di produzione vincenti, puntando sull'offerta di prodotti di fascia alta con elementi estetici e di potenza superiori sebbene piu costosi.
Evidentemente le buone notizie si sono tradotte in movimenti nei prezzi di borsa, che dai 14.50 di aprile 2017 sono saliti fino ai massimi di 24.70 dollari registrato in marzo scorso e recentemente calati verso il supporto statico di 20.60 dollari, coerentemente con la correzione verificatasi sugli indici.
In tal senso l'analisi candlestick evidenzia sul grafico settimanale la formazione, a partire dal 28 maggio scorso di un belt hold bullish e unitamente alle candele successive, la comparsa di una configurazione di prezzo nota come advance block il cui significato è rappresentato dal fatto che i compratori ha ripreso gli acquisti, contribuendo a determinare prima una soldida base di supporto e dopo l'allungo rialzista ancora in essere.
L'analisi dell'indicatore di trend MACD proietta nuovamente i prezzi verso nuovi massimi oltre i 25.00 dollari, registrando valori crescenti e una buona pressione intonazione rialzista di medio periodo e fondamentale in tal senso è la tenuto del supporto di 19.80 dollari, la cui violazione comprometterebbe l'evoluzione positiva dei prezzi.

Per chi volesse acquistare Hewlett Packard

Accumulare posizioni rialziste lungo tutta la fascia di prezzo compresa tra 21.00 e 23.00 dollari con stop loss a 19.00 e obiettivo verso 25.50 dollari.
In alternativa è possibile acquistare una Call scadenza gennaio 2019 Strike 22.00 dollari, con buone prospettive di guadagno nel medio termine se verranno raggiunti i target indicati. 

Per chi volesse vendere Hewlett Packard 

Monitorare l'area di sopporto tra 21.10 e 19.80 dollari per verificarne la tenuta, nel caso i prezzi dovessero essere respinti dai 25.00 dollari. 
In quel caso è possibile acquistare un'opzione Put scadenza gennaio 2019 Strike 22.00 dollari, evitando l'apertura di posizioni "corte" costose in termini di stop loss e capitale impiegato.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.