-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 17 maggio 2018

Wozniak benedice le criptovalute: ecco perchè


Nei giorni scorsi si era scatenata una vera e propria caccia alle streghe da parte dei grandi nomi della finanza i quali, quasi per una sorta di tacito accordo, avevano dato vita ad una serie di dichiarazioni estremamente feroci non solo contro le cryptovalute ma anche contro coloro che su queste investivano.

Tutti contro

Se il primo della serie fu mesi fa il numero uno di JP Morgan Jamie Dimon a giudicare il bitcoin (BTC) ai limiti della truffa, adesso si sono uniti al coro anche Bill Gates, Warren Buffett e, con toni ben più triviali, anche il suo vice Charles Munger, sebbene quest'ultimo sia famoso nell'ambiente per le sue dichiarazioni a dir poco caustiche.

Chi invece ha deciso di andare controcorrente è il co-fondatore di Apple Steve "Woz" Wozniak, cofondatore di Apple, il quale ha invece espresso una serie di giudizi positivi non solo sulla tecnologia blockchain, apprezzamenti che in realtà arrivano anche da parte delle istituzioni finanziarie internazionali nonché dalle stesse grandi banche, ma anche sulle criptomonete.

Non solo Wozniak

Per quanto riguarda la tecnologia a blocchi, Wozniak non ha dubbi, si tratta di una rivoluzione informatica fantastica che sarà protagonista in tutti i campi nel prossimo futuro.

Lasso di tempo previsto: 10 anni. A fargli eco anche Jack Dorsey, CEO di Twitter, secondo cui Internet non solo dovrebbe avere una sua moneta, visto che si tratta in tutto e per tutto di una realtà a se stante, ma che questa moneta, nel prossimo futuro, dovrà essere il bitcoin. A regalare tanto entusiaso al co-fondatore di Apple è una delle caratteristiche principali della più grande tra le crypto e cioè il fatto di non essere governato dalle banche.
A dare fiducia al bitcoin, però, c'è anche un'altra figura di primo piano, il fondatore di CoinShares, Danny Masters il quale, però, prima di vedere un rialzo su BTC pone alcune condizioni.

Affinchè la regina delle crito ritorni agli antichi fasti sarà necessario snellire le strutture migliori e rivedere tutto il settore ICO. Non solo, ma è necessario che intorno al mondo delle monete virtuali arrivi anche tutto il resto degli strumenti tipici del settore finanziario: strumenti di investimento ma anche indici misure di performance che permettano di monitorare l'andamento e le prestazioni su vari timeframe.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.