-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 3 maggio 2018

Wall Street sbanda con la Fed, Apple suona il rock a manetta


In data odierna la Federal Reserve, rispettando le attese, ha lasciato invariato il costo del denaro all'1.50%-1.75%. La reazione del mercato azionario americano è stata negativa con il Nasdaq che ha perso lo 0,42% a 7.100,90 punti.
Più ampio, a fine giornata, è stato inoltre il passivo per l'S&P 500, -0,72% a 2.635,67 punti, e per il Dow Jones, -0,72% a 23.924,98 punti.

Dow Jones, Apple sugli scudi dopo la trimestrale

Tra le Blue Chips, i titoli della Apple Inc. (AAPL) hanno guadagnato il 4,42% a $ 176,57 dopo che nella serata di ieri, ancora una volta, la società di Cupertino non ha tradito le attese sui conti.

Apple, infatti, ha archiviato il Q2 2018 con profitti e ricavi superiori alle attese. 

Nyse, shopping su Mastercard Incorporated 

Al New York Stock Exchange, nel settore delle carte di credito, le azioni della Mastercard Incorporated (MA) hanno guadagnato il 3,01% a $ 185,68 dopo che la società, nel primo trimestre fiscale del 2018, ha riportato un utile per azione a $ 1,50 rispetto ai $ 1,26 per azione attesi dal mercato.

Luce verde pure sul fatturato che, a $ 3,60 miliardi, si è attestato al di sopra delle previsioni di consenso posizionate a $ 3,25 miliardi.

Crolla Snap, bene Facebook e Twitter

Tra i social network, Facebook (FB) e Twitter (TWTR) oggi, mercoledì 2 maggio del 2018, hanno portato a casa un guadagno pari, rispettivamente, all'1,27% a $ 176,07, ed allo 0,86% a $ 30,56, mentre i titoli della Snap Inc. (SNAP) hanno fatto registrare, al suono della campanella di chiusura, un crollo del 22,08% a $ 11,01. 
E questo dopo che ieri sera, dopo la chiusura ufficiale delle contrattazioni, Snap ha rilasciato una trimestrale con ricavi inferiori alle attese accompagnata da una crescita degli utenti attivi, sull'applicazione Snapchat, allo stesso modo al di sotto delle previsioni di consenso in accordo con quanto è stato riportato da Briefing.com.

Le trimestrali di mercoledì 2 maggio del 2018

Oggi, dopo la chiusura ufficiale degli scambi, sono attesi i dati trimestrali da parte di tante società quotate a Wall Street a partire da Sprint (S), e passando per Tesla (TSLA), Fitbit (FIT), MetLife (MET), Kraft Heinz (KHC), Express Scripts (ESRX), Prudential(PRU) ed Avis Budget (CAR).
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.