-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 15 maggio 2018

Piazza Affari punta di nuovo ai top 2018? I driver di domani


Dopo il lieve calo di ieri le Borse europee hanno recuperato terreno oggi, ma non tutte, visto che il Dax30 è rimasto indietro con un frazionale calo dello 0,06%, mentre il Ftse100 e il Cac40 sono saliti rispettivamente dello 0,16% e dello 0,23%. 

Ad indossare la maglia rosa è stata Piazza Affari che, dopo essere stata l'unica a chiudere in positivo ieri, ha visto il Ftse Mib fermarsi a 24.297 punti, con un rialzo dello 0,31%, dopo aver segnato nell'intraday un massimo a 24.359 e un minimo a 24.141 punti.



Dal supporto testato nuovamente ieri in area 24.00/23.950 punti, l'indice delle blue chips sta continuando a recuperare terreno e il prossimo obiettivo è sicuramente sui massimi dell'anno aggiornati agli inizi della scorsa settimana poco oltre i 24.500 punti. 
Con una perforazione al rialzo di questo ostacolo il Ftse Mib potrà ambire ad ulteriori progressi che vedranno come obiettivo successivo la soglia psicologica dei 25.000 punti, raggiunti la quale si dovrebbe assistere ad una pausa prima di nuovi sviluppi rialzisti.


Fino a quando le quotazioni non saranno in grado di spingers oltre area 24.500, non saranno da escludere incursioni ribassiste che troveranno un primo supporto, molto vicino, in area 24.200/24.150 e un sostegno ancor più rilevante in area 24.000/23.950.
Con il cedimento di quest'ultima soglia di prezzo sarà bene prepararsi ad ulteriori ripiegamenti verso i 23.700 punti prima e in seguito in direzione di area 23.500.
Qualora quest'ultimo livello non fosse in grado di arginare la discesa, bisognerà mettere in conto flessioni più marcata verso i 23.200/23.000 punti, al raggiungimento dei quali è prevista una ripresa degli acquisti.



Domani sul fronte macro Usa oltre all'indice settimanale relativo alle richieste di mutui ipotecari saranno diffusi i nuovi cantieri edili che ad aprile dovrebbero calare da 1,319 a 1,31 milioni di unità, mentre le licenze di costruzioni sono viste in flessione da 1,354 a 1,349 milioni di unità.

Per la produzione industriale di aprile le stime parlano di una variazione positiva dello 0,5%, in linea con la lettura precedente, mentre la capacità di utilizzo degli impianti dovrebbe aumentare dal 78% al 78,4%. 
Nel pomeriggio sarà reso noto il consueto report sulle scorte strategiche di petrolio da parte del Dipartimento dell'energia.


In agenda un discorso di Raphael Bostic, presidente della Fed di Atlanta. 

Sul versante societario da segnalare prima dell'avvio degli scambi a Wall Street i risultati trimestrali di Macy's dai quali ci si attende un utile per azione di 0,37 dollari, mentre a mercati chiusi l'attenzione si sposterà sui conti di Cisco Systems per i quali si prevede un eps di 0,65 dollari.


In Europa si conoscerà il dato finale dell'inflazione di aprile che dovrebbe confermare il rialzo dello 0,3% della lettura preliminare, in frenata rispetto all'1% del mese precedente, mentre per la versione "core" le stime parlano di una variazione positiva dell'1,1% su base annua, contro l'1,4% di marzo.


Anche in Germania sarà diffuso il dato finale dell'inflazione di aprile vista sulla parità, in linea con l'indicazione preliminare, ma in frenata rispetto al rialzo dello 0,4% del mese precedente. 
Da seguire in Germania l'asta dei titoli di Stato con scadenza a 10 anni per un ammontare massimo di 2 miliardi di euro, mentre in Portogallo saranno collocati titoli con scadenza a 6 e a 12 mesi per un importo compreso tra 1,5 e 1,75 miliardi di euro.

Nel primo pomeriggio è previsto un discorso del presidente della BCE, Mario Draghi. 

A Piazza Affari si conosceranno i risultati del primo trimestre di Telecom Italia e di Panariagroup. 
Sotto i riflettori Mediaset che ha chiuso il primo trimestre con un utile netto in calo da 15,8 a 3,5 milioni di euro, mentre i ricavi sono calati da 889,3 a 860,6 milioni di euro.


Uno sguardo infine ai titoli del settore oil in vista del report sulle scorte strategiche Usa che sarà diffuso nel pomeriggio. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.