-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 14 maggio 2018

Lettera finanziaria. Mercati a tre facce


Fino ad ora più resistenti erano i mercati Usa e meno vistosi i rialzi e ribassi Europei, rispetto alle escursioni giornaliere ed al mercato italiano, bancodipendente. Ora quest'ultimo pare ingessato e senza direzionalità. E questo accade ormai da molti mesi, avallando in un certo senso la nostra premiante strategia.
Questo continuo ondeggiare senza direzionalità, incita a perseverare ed a spostare l'ottica su scadenze più lunghe, principalmente su titoli azionari, bond ed opzioni.
Proprio quello che abbiamo suggerito su queste note, ai nostri abbonati.
Il nostro future Giugno, presto sarà il caso di monitorare anvhe quello Settembre, rimane sempre sotto i 23800( l'indice con ancora  incorporate le cedole)  sotto i 24200.
Il Dow è ad un passo dai 25000 punti, pur in presenza di un dollaro ritornato un po' più forte.
Lo SP500 VIX, sembra dare continuità a questo trend, essendo sprofondato a 12,50.

Ma certo, la recente storia, ci dice di non fidarci troppo. 
Qua e là appaiono a macchia di leopardo dei segnali timidamente positivi anche in Europa, con l'Italia, fanalino di coda, gravata dai problemi politici e strutturali ancora per molto.
Poi però c'è la terza faccia, non i titolini spazzatura, ma l' eccellenza del mercato AIM, viatico per il segmento Star della nostra Borsa, e sopratutto le small e medium cap.
Le abbiamo già segnalate lo scorso anno e quest'anno abbiamo indicato quei 4/5 titoli di crescita da tenere per il lungo termine.

Ora aggiungiamo due nostre vecchie conoscenze: Valsoia che si sta ricaricando fra i 15 ed i 16 euro e che a piccole dosi può essere messo in portafoglio. E' invece ripartita nel pomeriggio di venerdì Cucinelli, che dopo uno stop sui 28 euro e schizzata  a oltre 30 euro.
Qui si potrebbe solo attendere uno storno fisiologico  sotto i 30 ed acquistarle,  ma vendendo subito call 32 e put 28 settembre, ma nulla di più.
Della serie i buoni titoli si riprendono prima e meglio, Moncler dai 38, top assoluto, storno classico 1/2/3 sedute, fino a 35 e ripresa sopra i 37.
Tutto il resto del portafoglio indicato in Marzo, ben tenuto  e come da precedenti indicazioni.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.