-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 31 maggio 2018

Il Ftse Mib stretto alle corde: due scenari possibili

Nel corso della mattinata di oggi mercoledì 30 maggio l'indice Ftse Mib ha tentato di chiudere il forte strappo delle quotazioni avvenuto tra lunedì 28 e martedì 29 maggio a 21.900 punti per il momento senza successo, visto che gli investitori sono in attesa di nuovi sviluppi tali da chiarire la portata definitiva della crisi politica in atto.
L'oscillazione dei prezzi di massimo e minimo rimane contenuta se confrontata con le sedute precedenti e si attende la tenuta degli indici americani, appuntamento importante per testare le reali intenzioni dei grandi investitori attivi sui maggiori indici internazionali.
Il quadro per l'indice italiano rimane fortemente influenzato dalle notizie di natura politica e per capirne l’evoluzione futura occorre configurare due scenari possibili.
Il primo è rappresentato dalla soluzione della crisi politica italiana e dal venir meno delle preoccupazioni dell’unione europea, circa l’eventuale uscita del nostro paese, infatti il solo fatto che se ne discuta è sufficiente a innescare violente reazioni del mercato come visto in questi giorni.
Il secondo è rappresentato dall'esigenza, evidenziata da molti politici non solo italiani, di una riforma complessiva dei rapporti di forza tra i singoli stati e delle istituzioni politiche europee.
Il permanere di queste legittime istanze contribuisce al peggioramento della situazione complessiva europea e potenzialmente, l’aggiungersi di nuove tensioni commerciali tra Usa e Cina potrebbe innescare una nuova profonda ondata di vendite facendo arrivare il Ftse Mib vicino al forte supporto dei 19.000, ultimo baluardo del trend rialzista di lungo periodo.
Dal punto di vista operativo approfittare di temporanei allunghi dei prezzi verso quota 22.400 per aprire nuove posizioni ribassiste con stop loss corto a 22.800, prestando particolare attenzione ai bruschi strappi di prezzo, data elevata forza della tendenza attuale, i quali non fanno che accrescere i costi dello stop loss.

Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.