-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 29 maggio 2018

FTSEMIB oggi -2,1%. Ha perso il 13% in tre settimane


FATTO
L'FtseMib (oggi -2,1% 21.932) amplia le perdite della settimana scorsa, terminata con una caduta del 4,5%.

I drammatici eventi del week end hanno fatto salire la tensione sul "sistema Italia". Lo spread è balzato a 230 punti base, top dal 2014.

La performance da inizio 2018 del FtseMib si è fortemente ridimensionata a +0,5%, avvicinandosi a quella dell'indice Eurostoxx (-0,4%) e a quella del Dax di Francoforte (-0,2%).

Nel giro di un mese sono stati bruciati circa dieci punti percentuali di vantaggio in termini di performance rispetto al resto dell'Eurozona.

EFFETTO
Graficamente, l'accelerazione ribassista (comprendente anche l'importante stacco dividendi di lunedì 21 maggio che incide per circa 2 punti percentuali) ha frantumato il primo supporto verso 23mila punti ed ha già interessato la soglia discriminante verso 22mila punti.

FtseMib


Operatività. 

Manteniamo una visione positiva di fondo. Le vendite suggerite nel range 24mila/24.500 si sono rivelate corrette. Ora si può approfittare della discesa in area 23mila/22mila per ricomprare sulla debolezza. 

Applicare lo stop loss prudenziale alla prima chiusura sotto 21.500 punti (linea tratteggiata in rosso), ritoccato da precedente 22mila per tenere conto del brusco aumento della volatilità di breve.

Per investire sull'indice delle blue chip di Piazza Affari si può utilizzare il seguente strumento: 

iShares FTSEMIB UCITS ETF (Acc) EUR - Isin IE00B53L4X51 (CSMIB.MI)

www.websim.it
www.websimaction.it

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.