-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

martedì 29 maggio 2018

Bitcoin dominerà nel campo monetario, Parte #2

di Vijay Boyapati


Quando le riserve di valore competono una contro l’altra, sono gli attributi specifici che creano una buona riserva di valore e che consente di superare l’altra e aumentare la domanda nel tempo. Mentre molti beni sono stati usati come riserva di valore o “proto-soldi”, sono emersi alcuni attributi che sono stati particolarmente richiesti e hanno permesso ad alcuni beni con questi attributi di competere con gli altri. Una riserva ideale di valore sarà:
  • Durevole: il bene non deve essere deperibile o facilmente distrutto. Quindi il grano non è un deposito ideale di valore
  • Portatile: il bene deve essere facile da trasportare e da conservare, consentendo di proteggerlo contro la perdita o il furto e consentendo il commercio a lunga distanza. Una mucca è quindi meno ideale di un braccialetto d’oro.
  • Fungibile: una unità del bene dovrebbe essere intercambiabile con un altra di uguale quantità. Senza la fungibilità la coincidenza del problema dei desideri rimane irrisolta. Quindi l’oro è più ideale dei diamanti che hanno forma e qualità irregolari.
  • Verificabile: il bene deve essere facile da identificare e verificare rapidamente come autentico. Una facile verifica aumenta la fiducia del destinatario nel commercio e aumenta la probabilità che uno scambio venga completato.
  • Divisibile: il bene deve essere facile da suddividere. Mentre questo attributo era meno importante nelle prime società in cui il commercio era raro, divenne più importante con il commercio che si sviluppò e le quantità scambiate divennero più piccole e più precise.
  • Scarsa: Il bene non deve essere abbondante o facile da ottenere o produrre in quantità. La scarsità è forse l’attributo più importante di una riserva di valore poiché attinge al desiderio umano innato di raccogliere ciò che è raro. È la fonte del valore originale del denaro.
  • Storia consolidata: più a lungo il bene è percepito come prezioso dalla società, maggiore è il suo fascino come riserva di valore. Una lunga riserva di valore sarà difficile da sostituire, tranne che per forza di conquista o se il nuovo bene è dotato di un vantaggio significativo tra gli altri attributi sopra elencati.
  • Resistente alla censura: un nuovo attributo che è diventato sempre più importante nella moderna società digitale è la resistenza alla censura. Cioè, quanto è difficile per una parte esterna come una azienda o uno stato impedire al proprietario del bene di conservarlo e utilizzarlo. I beni resistenti alla censura sono ideali per coloro che vivono sotto regimi che cercano di far rispettare i controlli sui capitali o di mettere fuori legge varie forme di commercio pacifico.

La tabella sotto classifica i bitcoin, oro e moneta legale (come i dollari) rispetto agli attributi sopra elencati ed è seguita da una spiegazione di ciascun voto:




Durabilità

L’oro è il re indiscusso della durabilità. La stragrande maggioranza dell’oro che sia mai stato estratto o coniato, compreso l’oro dei Faraoni, esiste ancora oggi ed esisterà ancora da qui a mille anni. Le monete d’oro usate come moneta nell’antichità conservano ancora oggi un valore significativo. Le monete governative e i bitcoin sono fondamentalmente documenti digitali che possono prendere forma fisica (come le banconote). Quindi non è la loro manifestazione fisica la cui durata deve essere considerata (dal momento che un dollaro sbrindellato può essere scambiato con uno nuovo), ma la durata dell’istituzione che li emette. Nel caso delle monete governative, molti governi sono venuti e andati nel corso dei secoli e le loro valute sono scomparse con loro. Il Papiermark, il Rentenmark e il Reichsmark della Repubblica di Weimar non hanno più valore perché l’istituzione che li ha emessi non esiste più. Se la storia è una guida, sarebbe una follia pensare che le monete governative durino nel lungo periodo — il dollaro americano e la sterlina britannica sono anomalie. Il Bitcoin, non essendo emesso da alcuna autorità, può essere considerato durevole finché la rete che li protegge rimane in esistenza. Dato che il Bitcoin è ancora nella sua infanzia, è troppo presto per trarre conclusioni riguardanti la sua durata. Tuttavia, ci sono segni incoraggianti: nonostante gli importanti casi di stati che hanno tentato di regolamentare Bitcoin e anni di attacchi da parte di hacker, la rete ha continuato a funzionare indisturbata, mostrando un notevole grado di “anti-fragilità”.



Portabilità

I Bitcoin sono la riserva di valore più portatile mai usata dall’uomo. Chiavi private che rappresentano centinaia di milioni di euro possono essere archiviate su una minuscola pennetta USB e trasportate facilmente ovunque. Inoltre, somme altrettanto importanti possono essere trasmesse tra persone alle estremità opposte della terra quasi in tempo reale. Le monete governative, essendo fondamentalmente digitali, sono anche loro altamente portatili. Tuttavia, i regolamenti governativi e i controlli sui capitali implicano che i trasferimenti di valore di grandi dimensioni richiedono solitamente giorni o potrebbero non essere affatto possibili. Il contante può essere utilizzato per evitare i controlli sul capitale, ma il rischio di stoccaggio e costo dei trasporti diventa significativo. L’oro, essendo fisico nella forma e incredibilmente denso, è di gran lunga il meno trasportabile. Non c’è da meravigliarsi se la maggior parte dei lingotti non viene mai trasportata. Quando il lingotto viene trasferito tra un acquirente e un venditore, in genere è solo il titolo dell’oro che viene trasferito, non il lingotto fisico stesso. La trasmissione dell’oro fisico su grandi distanze è costosa, rischiosa e richiede tempo.



Fungibilità

L’oro fornisce lo standard per la fungibilità. Quando si scioglie un’oncia d’oro è praticamente indistinguibile da qualsiasi altra oncia, e l’oro è sempre stato scambiato in questo modo sul mercato. Le monete governative, d’altra parte, sono solo fungibili tanto quanto le istituzioni emittenti consentono loro di essere. Mentre può essere il caso che una banconota venga trattata come un’altra qualsiasi da parte dei commercianti che le accettano, ci sono casi in cui le banconote di grosso taglio sono state trattate in modo diverso rispetto a quelle piccole. Per esempio, il governo indiano, nel tentativo di eliminare il mercato nero non tassato dell’India, ha completamente demonetizzato le banconote da 500 e 1000 Rupie. La demonetizzazione ha fatto sì che banconote da 500 e 1000 rupie si scambiassero con uno sconto sul loro valore nominale, rendendole non più realmente fungibili con le note di taglio inferiore. I bitcoin sono fungibili a livello di rete, il che significa che ogni bitcoin, quando trasmesso, viene trattato allo stesso modo sulla rete Bitcoin. Tuttavia, poiché i bitcoin sono tracciabili sulla blockchain, un particolare bitcoin può essere contaminato dal suo uso nel commercio illecito e i commercianti o gli scambi possono essere costretti a non accettare tali bitcoin contaminati. Senza miglioramenti alla privacy e all’anonimato del protocollo di rete di Bitcoin, i bitcoin non possono essere considerati fungibili come l’oro.



Verificabilità

Per la maggior parte degli intenti e delle valute, sia le monete governative che l’oro sono abbastanza facili da verificare per l’autenticità. Tuttavia, nonostante le caratteristiche delle loro banconote per prevenire la contraffazione, gli stati nazionali ei loro cittadini devono ancora affrontare il rischio di essere pagati in banconote contraffatte. Anche l’oro non è immune da falsi. I piu sofisticati criminali usano il tungsteno placcato in oro come un modo per ingannare gli investitori in oro pagandoli con oro falso. I bitcoin d’altra parte possono essere verificati con certezza matematica. Usando le firme crittografiche, il proprietario di un bitcoin può dimostrare pubblicamente di possedere i bitcoin che dice di avere.



Divisibilità

I bitcoin possono essere suddivisi fino a cento milionesimi di bitcoin e trasmessi a tali quantità infinitesimali (le tariffe di rete possono, tuttavia, rendere la trasmissione di piccole quantità antieconomiche). Le monete governative sono tipicamente divisibili fino alle monete che hanno poco potere d’acquisto, rendendole abbastanza divisibile nella pratica. L’oro, pur essendo fisicamente divisibile, diventa difficile da usare se suddiviso in quantità abbastanza piccole da poter essere utile per scambi giornalieri di valore inferiore.



Scarsità

L’attributo che distingue più chiaramente Bitcoin da monete fiat e oro è la sua scarsità predeterminata. In base alla programmazione, è possibile creare solo fino a 21 milioni di bitcoin. Questo dà al proprietario di bitcoin una percentuale nota della fornitura totale possibile. Ad esempio, un proprietario di 10 bitcoin saprebbe che al massimo 2,1 milioni di persone sulla terra (meno dello 0,03% della popolazione mondiale) potrebbero mai avere tanti bitcoin quanti ne ha lui. L’oro, pur rimanendo piuttosto scarso nel corso della storia, non è immune agli aumenti dell’offerta. Se mai fosse accaduto che un nuovo metodo di estrazione o di acquisizione dell’oro diventasse economico, l’offerta di oro potrebbe aumentare drasticamente (esempi includono l’estrazione da fondali marini o da asteroidi). Infine, le monete governative, pur essendo solo un’invenzione relativamente recente della storia, hanno dimostrato di essere soggette a costanti aumenti dell’offerta. Gli stati hanno mostrato una propensione persistente nel gonfiare la loro offerta di moneta per risolvere problemi politici a breve termine. Le tendenze inflazionistiche dei governi di tutto il mondo lasciano il proprietario di una moneta governative con la certezza che i loro risparmi probabilmente diminuiranno di valore nel tempo. Per rendersi conto di questo fenomeno basta chiedere ai propri nonni quanto hanno pagato la loro casa e paragonarli ai prezzi odierni.



Storia

Nessun bene monetario ha una storia lunga quanto quella d’oro, che è stata apprezzata dal momento che la civiltà umana è esistita. Le monete coniate nei lontani giorni dell’antichità conservano ancora oggi un valore significativo. Lo stesso non si può dire delle monete governative che sono un’anomalia della storia relativamente recente. Fin dal loro inizio, le valute legali hanno avuto una tendenza quasi universale verso l’eventuale inutilità. L’uso dell’inflazione come mezzo insidioso di tassare in modo invisibile una cittadinanza è stata una tentazione a cui pochi stati della storia hanno saputo resistere. Se il XX secolo, in cui i fondi monetari arrivarono a dominare l’ordine monetario globale, ci ha insegnato qualcosa, è che non si può avere fiducia nella moneta legale per mantenere il suo valore nel lungo o medio termine. Bitcoin, nonostante la sua breve esistenza, ha resistito a un numero sufficiente di prove sul mercato che è altamente probabile che non svanirà come asset di valore in tempi brevi. Inoltre, l’effetto Lindysuggerisce che più a lungo il Bitcoin esisterà maggiore sarà la fiducia della società che continuerà a esistere a lungo nel futuro. In altre parole, la fiducia sociale di un nuovo bene monetario è di natura asintotica.


Se Bitcoin esisterà per almeno 20 anni ci sarà la quasi certezza che sarà disponibile per sempre, proprio come le persone credono che Internet sia una caratteristica permanente del mondo moderno.



Resistenza alla censura

Una delle fonti più significative di utenti iniziali del Bitcoin era il suo uso nel traffico di droghe illecite. Molti successivamente hanno supposto, erroneamente, che la domanda primaria di bitcoin fosse dovuta al suo apparente anonimato. Bitcoin, tuttavia, è lontano da una valuta anonima; ogni transazione trasmessa sulla rete Bitcoin viene registrata per sempre su una blockchain pubblico. La cronologia storica delle transazioni consente analisi forensi successive di identificare la fonte di un flusso di fondi. È stata una tale analisi che ha portato alla cattura di un perpetratore del famoso rapinatore MtGox. Mentre è vero che una persona sufficientemente attenta e diligente può nascondere la propria identità quando usa Bitcoin, questo non è il motivo per cui Bitcoin era così popolare per il commercio di droghe. L’attributo chiave che rende prezioso Bitcoin per attività vietate è che è “senza autorizzazione” a livello di rete. Quando i Bitcoin vengono trasmessi sulla rete Bitcoin, non c’è alcun intervento umano che decida se la transazione debba essere consentita. Come rete distribuita peer-to-peer, Bitcoin è, per sua natura, progettato per essere resistente alla censura. Ciò è in netto contrasto con il sistema bancario governativo in cui gli stati regolano le banche e gli altri guardiani della trasmissione di denaro per denunciare e prevenire usi fuorilegge dei beni monetari. Un classico esempio di trasmissione di denaro regolamentata è il controllo del capitale. Un ricco milionario, ad esempio, può trovare molto difficile trasferire la propria ricchezza in un nuovo paese se desidera fuggire da un regime oppressivo. Sebbene l’oro non sia emesso dagli stati, la sua natura fisica rende difficile la trasmissione a distanza, rendendolo molto più suscettibile alla regolamentazione statale rispetto al Bitcoin. L’India Gold Control Act è un esempio di tale regolamentazione.

Il bitcoin eccelle nella maggior parte degli attributi sopra elencati, consentendogli di sfruttare al massimo gli attributi dei beni monetari moderni e antichi e di fornire un forte incentivo per la sua crescente adozione. In particolare, la potente combinazione di resistenza alla censura e scarsità assoluta è stata una motivazione molto attraente per molti investitori di destinare una parte della loro ricchezza alla nascente classe d’investimento.

La Parte 3 di questa serie di quattro articoli verrà pubblicata domani e si parlerà dell'evoluzione del denaro, di come un bene monetario passa dall'essere riserva di valore a mezzo di scambio e a che punto è arrivato Bitcoin nel suo percorso per diventare denaro mondiale.


[*] traduzione di Francesco Simoncellihttps://francescosimoncelli.blogspot.it/



=> Potete leggere la Parte 1 a questo indirizzo: https://francescosimoncelli.blogspot.it/2018/05/bitcoin-dominera-nel-campo-monetario.html

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.