-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 2 maggio 2018

Apprezzamento del dollaro induce grandi investitori a rivedere posizioni

LONDRA (Reuters) - Il dollaro consolida i guadagni dopo aver toccato ieri il massimo di tre mesi e mezzo mentre gli investitori aspettano la conclusione del meeting della Federal Reserve da cui, in serata, potrebbero giungere spunti utili sul futuro percorso dei tassi di interesse.
** Nonostante non siano attese novità di rilievo dalla due giorni del Fomc, gli investitori soppeseranno con attenzione tutte le dichiarazioni in cui si faccia riferimento all'impatto sulla politica monetaria del dollaro forte e del rialzo dei tassi.
** Nei confronti di un paniere di divise, il biglietto verde è salito ieri oltre la media dei movimenti dei 200 giorni, un livello che non si vedeva dal maggio 2017 e che induce i grandi investitori istituzionali a rivedere le proprie posizioni sulla divisa Usa, secondo Morgan Stanley.
** Stamane attorno alle 10,30, il cambio scende dello 0,12% a 92,339 dopo aver toccato ieri il massimo dal 10 gennaio a 92,57.
** Secondo le attese dei mercati, la Fed dovrebbe ritoccare di nuovo il costo del denaro in occasione del meeting del mese prossimo, alla luce di alcuni segnali di una possibile accelerazione dell'economia Usa e forse altre due volte fino a fine anno.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.