-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

mercoledì 2 maggio 2018

3 dividendi che creano denaro


Un costante flusso di cassa non solo è un premio per gli azionisti, ma anche per la società stessa che è così spronata nel proseguire la sua politica di fidelizzazione e premiazione dei propri investitori. Neha Chamaria ha confermato 3 nomi sulla lunga lista dei papabili. 

3M (NYSE: MMM)

Tra le società dal portafoglio marchi più differenziato, parte da oggetti di uso quotidiano come i più comuni post it fino ad arrivare allo scotch.

Ma il punto forte della società è la presenza in settori anche diametralmente opposti come sanità, elettronica, energia, consumi e industriali. Insomma un ventaglio di oltre 60mila prodotti compresi schermi elettronici su televisori, smartphone e altri gadget. Unico neo su un 2017 caratterizzato da vendite record è statala tassa una tantum che ha colpito i suoi profitti e ha spinto il suo Free Cash Flow a un livello inferiore alle attese di circa $ 4,9 miliardi.

Tuttavia, 3M non ha deluso gli investitori sul reddito e ha aumentato il dividendo di un buon 16% per il 60 ° anno consecutivo nel 2017, restituendo 2,8 miliardi di dollari del suo FCF in dividendi. L' ultimo report trimestrale di 3M non è stato accolto favorevolmente dal mercato, ma l'azienda punta ancora a convertire il 100% del suo reddito netto in FCF.

Johnson & Johnson ( NYSE: JNJ)

J&J ha generato $ 17,6 miliardi in FCF nel 2017 e di questi $ 8,9 miliardi sono passati agli azionisti sotto forma di dividendi.

Sempre lo scorso anno Johnson e Johnson ha aumentato il dividendo per il 55 ° anno consecutivo. Anche in questo caso si parla di diversificazione come il punto forte dell'azienda con 12 megabrands venduti in 60 paesi, il che potrebbe assicurare all'azienda una certa sicurezza sulle entrate anche negli anni a venire.
Grazie anche a farmaci che rappresentano importanti motori di crescita, il segmento farmaceutico di J & J sembra ben posizionato.

Procter & Gamble (NYSE: PG)

Procter & Gamble ha molto in comune con Johnson & Johnson: hanno un nome familiare per i consumatori, entrambi sono leader globali nel loro settore e sul mercato finanziario rappresentano titoli popolari tra gli investitori grazie al loro status di Dividend Aristocrat, club che include anche 3M.

Numeri alla mano, nel 2017, P & G ha generato $ 9,4 miliardi di FCF, di cui $ 7,2 miliardi sono stati distribuiti in dividendi. Non solo, ma recentemente P & G ha aumentato il dividendo per il 62 ° anno consecutivo, segnando anche il 128 ° anno di pagamenti regolari sul fronte delle cedole.
Un curriculum che nasce dai suoi 180 anni di vitae dagli oltre 60 marchi in catalogo.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.