-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 26 aprile 2018

Wall Street in lotta continua, raschia il fondo del barile


Dopo la chiusura in forte ribasso della vigilia, oggi la piazza azionaria di Wall Street non è andata oltre un close in terreno misto.
A conclusione delle contrattazioni, infatti, il Dow Jones ha guadagnato lo 0,25% a 24.083,83 punti con al gancio l'ampio indice S&P 500, +0,18% a 2.639,40 punti. Il Nasdaq Composite, invece, al suono della campanella di chiusura ha perso un modesto 0,05% a 7.003,74 punti.

Dow Jones: Boeing, utili Q1 2018 stracciano le attese

Tra le Blue Chips, nel settore aerospaziale, le azioni della The Boeing Company (BA) oggi, mercoledì 25 aprile del 2018, hanno strappato al close un rialzo del 4,16% a $ 342,74 dopo che la società, nel primo trimestre fiscale del 2018, ha riportato profitti e fatturato oltre le attese del mercato. 
In particolare, Boeing ha chiuso il Q1 2018 con un giro d'affari a $ 23,38 miliardi (consenso a $ 22,32 miliardi), e con un utile per azione a $ 3,64 (consenso a $ 2,59) in accordo con quanto è stato riportato da Zacks Equity Research.

General Electric in netto rosso tra le large caps

Tra le altre large caps, invece, chiudono la giornata di scambi in rosso Goldman Sachs(GS), -1,38% a $ 239,15, American Express (AXP), -1,65% a $ 98,78, e General Electric (GE), -4,33% a $ 14,05.

Nyse, Twitter in calo nonostante i buoni dati Q1 2018

Al New York Stock Exchange, nel settore Internet, le azioni del social network Twitter, Inc. (TWTR) hanno perso l'1,90% a $ 29,89 dopo che gli analisti, più che sulla prima trimestrale del 2018, hanno maggiormente soffermato l'attenzione sulle prospettive future per la società creata da Jack Dorsey.

Twitter ha comunque chiuso il Q1 2018 con un utile per azione a $ 0,16 (consenso a $ 0,12) a fronte di un giro d'affari a $ 664,9 milioni (consenso a $ 610 milioni).

Nasdaq, Texas Instruments in denaro dopo la trimestrale

Sul tabellone elettronico del Nasdaq, nel settore dei semiconduttori, le azioni della Texas Instruments Incorporated (TXN) hanno guadagnato il 4,65% a $ 103 dopo il rilascio di una buona trimestrale.

Nel dettaglio, Texas Instruments ha archiviato il Q1 2018 con un fatturato a $ 3,79 miliardi rispetto ai $ 3,65 miliardi pronosticati in media dagli analisti di Wall Street. Luce verde pure sui profitti che, a $ 1,35 per azione, hanno largamente superato le previsioni di consenso posizionate a $ 1,11 per azione. 
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.