-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

venerdì 6 aprile 2018

Tripadvisor: chiede 10mila euro per cancellare commento negativo. Arrestata

Protagonista, infatti, una donna canadese di 40 anni che nel giugno scorso si è trasferita temporaneamente in Italia per lavoro assieme alla famiglia. (Credits – Flickr/Uccio D’Agostino)
giudizi negativi su Tripadvisor sono l’incubo di alberghi e ristoranti, lo sappiamo benissimo. Per i locali di basso livello, che con la famosa app di recensioni vengono messi alla berlina, rendendo pubblico lo scarso valore della loro offerta. Ma il rischio, sempre più spesso, è che il commento negativo non corrisponda alla realtà.
Tra chi si vendica per un presunto torto subito e chi, magari, crea profili falsi per fare cattiva pubblicità a un albergo o ristorante concorrente (ma anche chi crea profili per esaltare il proprio locale, ndr.), la credibilità di Tripadvisor è sempre più messa in dubbio. E, ora, nella lunga lista di chi utilizza i giudizi negativi in maniera fraudolenta entra anche il ricattatore. Anzi, la ricattatrice.
Protagonista, infatti, una donna canadese di 40 anni che nel giugno scorso si è trasferita temporaneamente in Italia per lavoro assieme alla famiglia. L’idea era di restare 12 mesi e la donna, con il marito e i figli, aveva affittato la dépendance di una villa da sogno, sulla collina di Moncalieri. Costo? 2.000 euro al mese. Pagati in anticipo tutti, quindi 24mila euro. E qui nasce il problema.
Perché un mese fa la donna cambia i suoi programmi e decide di tornare in Canada. I soldi scarseggiano, la fortuna non è girata come la famiglia sperava e, dunque, la canadese va dal proprietario della villa chiedendo il rimborso per i mesi non vissuti a Moncalieri. Ma il contratto firmato a giugno parlava chiaro: nessun rimborso in caso di partenza anticipata.
A questo punto, però, la quarantenne canadese non si è data per vinta. E’ entrata nella app di Tripadvisor e ha creato un finto profilo. Con queste nuove credenziali ha scritto un giudizio pesantemente negativo della villa dove alloggiava con la famiglia. Ma non si è limitata a vendicarsi, perché la donna, dopo, ha ricontattato il proprietario dicendogli che se voleva veder eliminato il commento doveva darle 10mila euro.
A quel punto l’uomo ha denunciato tutto ai carabinieri, che hanno teso una trappola alla 40 enne canadese consigliando al padrone di casa di fingere di accettare l’offerta. Organizzato l’incontro, appena la donna ha preso in mano una busta con dentro circa 2 mila euro, i militari l’hanno arrestata in flagrante.

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.