-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

giovedì 26 aprile 2018

STM riparte dopo breve pausa. Piovono giudizi bullish sul titolo


A Piazza Affari la seduta odierna è segnata dall'incertezza per STM che si è mostrato fino al primo pomeriggio piuttosto indeciso sulla strada da imboccare dopo il buon rialzo della vigilia, quando la giornata è stata archiviata con un progresso di quasi tre punti percentuali.
Quest'oggi il titolo ha tirato inizialmente un po' il fiato, ma dopo un avvio in calo che lo ha portato a segnare un minimo a 17,85 euro, è riuscito a risalire la china, con un interessante cambio di rotta.
Mentre scriviamo STM viene fotografato a ridosso dei massimi intraday a 18,345 euro, con un rialzo dello 0,99% e circa 4,5 milioni di azioni trattate, già al di sopra della media giornaliera degli ultimi tre mesi.

Per Credit Suisse ed Exane il titolo è outperform

STM resta sotto i riflettori del mercato all'indomani della diffusione dei risultati dei primi tre mesi dell'anno, accompagnati da una guidance convincente per il trimestre in corso.

( per visionare nel dettaglio i conti del gruppo cliccare sul seguente link). 
Già ieri alcune banche d'affari si erano espressi in termini positivi sulla trimestrale di STM, oggetto quest'oggi di attenzione da parte di numerosi broker.
Gli analisti di Credit Suisse parlano di risultati leggermente migliori del previsto, apprezzando al contempo la guidance sul trimestre in corso, oltre le stime.

Alla luce di ciò la banca elvetica ha deciso di confermare la raccomandazione "outperform" su STM.
Lo stesso rating è stato confermato da Exane, i cui analisti hanno rivisto al rialzo il prezzo obiettivo da 26 a 28 euro. Quest'ultima mossa riflette un miglioramento delle stime sull'utile per azione, alzate del 3% per quest'anno e dell'8% per il prossimo, sulla scia dei dati registrati dal gruppo nel primo trimestre.

Diverse le banche d'affari che invitano all'acquisto

A puntare sul titolo è anche Oddo BHF che caldeggia l'acquisto con un target price a 24 euro, alla luce di una solida trimestrale, accompagnata da un outlook incoraggiante per il secondo trimestre.


Le stesse motivazioni inducono Societè Generale a mantenere invariata la raccomandazione "buy" su STM, con un fair value a 33 dollari. Gli analisti parlano di una robusto primo trimestre e di un secondo trimestre che si profila forte. 
Società Generale ha deciso inoltre di mettere mano alle stime, alzando quelle sull'utile per azione del 3,6% per quest'anno e del 6,6% per il 2019 e il 2020.
Indicazioni bullish anche da parte di Banca Akros che consiglia di accumulare STM in portafoglio, con un prezzo obiettivo aumentato da 18 a 20 euro.

Per gli analisti il sentiero di crescita imboccato dalla società italo-francese alla fine dello scorso anno sembra essere intanto.
Banca Akros pone inoltre l'accento sulla fiducia del management nella prosecuzione dell'attuale fase e nel fatto che la rapida espansione non sta portando ad un deterioramento della redditività o all'eccesso di spese per investimenti come accaduto in passato. 

Cauto il giudizio di Kepler Cheuvreux, negativa la view di UBS

Più cauta la view dei colleghi di Kepler Cheuvreux che consigliano semplicemente di mantenere STM in portafoglio, con un target price a 24 dollari, anche se gli analisti hanno apprezzato tanto la trimestrale quanto la guidance.
Fuori dal coro invece la voce di UBS che non cambia idea sul titolo e suggerisce di venderlo, con un fair value ritoccato verso l'alto da 15,5 a 16 euro.

La view bearish della banca elvetica è da ricondurre al fatto che secondo gli analisti il rapporto rischio-rendimento di STM continua ad essere inclinato negativamente.
Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.