-

RIMANI SEMPRE IN CONTATTO CON LATOOSCURO-TRADING.COM TWITT

lunedì 30 aprile 2018

S&P500 poco impegnato nella reazione


Modesto rialzo venerdì per l'S&P500, in progresso dello 0,11% a quota 2669,91. Lo scenario grafico resta dunque immutato rispetto alla seduta precedente, con l'indice americano che poco si impegna nel tentativo di dare continuità alla reazione avviata il 25 aprile dal supporto critico in area 2610, trend line che sale dai minimi di inizio 2016 e media mobile a 200 giorni.
La rottura della prima resistenza a 2717, top del 18 aprile, non allontanerebbe il rischio di nuove flessioni ma creerebbe le premesse per un confronto con gli ostacoli critici in area 2740/2750. Solo oltre questa soglia verrebbe però generato un segnale di ripresa interessante in grado di rilanciare l'uptrend nel medio termine prospettando l'attacco ai top di marzo a 2800 per obiettivi a 2872.

Nel caso invece di ritorno sotto 2600/2610 le aspettative di rialzo vacillerebbero facendo temere un affondo sui minimi di febbraio a 2530 circa, ultimo appiglio per scongiurare ulteriori approfondimenti verso 2467 punti, base del gap dell'11 settembre e livello pari al 38,2% di ritracciamento del rialzo visto da inizio 2016.
(CC )
Autore: Financial Trend Analysis Fonte: News Trend Online

Nessun commento:

Posta un commento

LA SETTIMANA CALENDARIO RISULTATI UTILI SOCIETA' QUOTATE

Calendario Utili fornito da Investing.com Italia - Il Portale di Trading sul Forex e sui titoli di borsa.